Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

BookSprint Edizioni Blog

22 Dic
Vota questo articolo
(0 Voti)

Contro i miei occhi

L’adolescenza nasconde problematiche cha apparentemente possono sembrare banali ma che se sottovalutate possono lasciare dei segni indelebili. C’è chi reagisce e da un brutto periodo ne esce migliorato e combattivo; c’è che si abbatte e sprofonda nell’oblio. Chiara Arciprete è una di quelle che ha vinto le sue paure ed è rinata. Oggi racconta la sua storia in un romanzo “Contro i mie occhi” edito dalla BookSprint Edizioni e disponibile nel doppio formato cartaceo/e-book.

Il libro è il grido di una ragazza che si ritrova a dover dare inizio ad un nuovo scenario, che la porta a comunicare e confrontarsi ogni giorno col mondo dei grandi, tra conflitti, traguardi e aspirazioni. Chiara dovrà affrontare due guerre col “nemico”. Da un lato si trova faccia a faccia con le colleghe dell’accademia di canto che con malizie e bugie la conducono in profondo disagio trascinando con loro un altro personaggio fondamentale del libro,che si trova a dover stare al gioco tra il bene e il male, in bilico tra lavoro e sentimento. Dall’altro lato, il vero male che distrugge l’uomo, che porta via a Chiara la persona più cara e ciò la condurrà ad esternare i suoi pensieri, cominciando a comunicare solo con i suoi grandi occhi, dietro i quali si celano malinconia e solitudine.

I trascorsi indelebili che lascia la vita, tra assenze e illusioni, insegneranno alla giovane Chiara come reagire per arrivare a credere in se stessa e a difendersi dai “nemici” riconoscendo i propri limiti per poi tornare vittoriosa al punto di origine.

Contro i miei occhi” è il grido di una ragazza, Chiara Arciprete, classe 1997, che sfoga la sua rabbia, la sua delusione e la sua sofferenza in un libro. Laddove le parole non sono riuscite ad arrivare forse ci riuscirà la scrittura e la sua opera. Nelle 94 pagine l’autrice come in una confessione parla apertamente, senza riserve usando un linguaggio semplice ma d’impatto. 

 

Acquista il Libro sul nostro ecommerce

 

 

Lunedì, 28 Dicembre 2015 | di @BookSprint Edizioni

Articoli correlati (da tag)

Lasciaun commento

 

Ultimi Commenti

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

I contenuti e i pareri espressi negli articoli sono da considerarsi opinioni personali degli autori che
non possono impegnare pertanto l’editore, mai e in alcun modo.

Le immagini a corredo degli articoli di questo blog sono riprese dall’archivio Fotolia.

 

BookSprint Edizioni © 2016 - Tel.: 0828 951799 - Fax: 0828 1896613 - P.Iva: 03533180653

La BookSprint Edizioni è associata alla AIE (Associazione Italiana Editori)