Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

BookSprint Edizioni Blog

26 Nov
Vota questo articolo
(2 Voti)

Se la primavera non tornasse…

Cosa ne sarebbe del mondo se la primavera non tornasse, se la natura interrompesse il suo ciclo, se scomparissero alcuni animali? A queste domande Luigi Emmolo prova a dare una risposta con il suo racconto “Se le primavera non tornasse”. Il volume edito dalla BookSprint Edizioni e fruibile nel doppio formato cartaceo/e-book, è un libro che fa riflettere e invita i giovani ad avere cura del mondo in cui vivono perché la natura è un bene prezioso da preservare.

Il romanzo, sotto forma di favola con protagonisti gli animali della foresta, in particolare una farfalla, Flò, e un’ape, Noan, racconta una triste storia: la fine del mondo ad opera dell’uomo che non rispetta la natura e che si circonda di oggetti inutili e dannosi perdendo il senso della vita, e dimenticando il piacere delle piccole cose di ogni giorno. Flò e Noan, sono anche due simboli importanti della vita. La farfalla simboleggia la Natura: bella, colorata, ma estremamente fragile, proprio come gli equilibri naturali che mantengono in vita il Pianeta. L’ape simboleggia invece la Speranza: se le api sparissero, infatti, la maggior parte dei fiori non potrebbe riprodursi, e ci sarebbe la fine del genere umano.

“Se le primavera non tornasse” è un libro molto attuale che nasce dal bisogno di parlare della natura, delle sue bellezze. Ha l’intento di sensibilizzare gli uomini al rispetto della natura; non mancano infatti nelle 176 pagine, accuse verso l’uomo e l’uso sconsiderato che fa di agenti chimici e pesticidi i quali negli anni poteranno ad un peggioramento della salute dell’ecosistema.

Luigi Emmolo, classe 1979, è un’ insegnante. Dopo la laurea in Biologia Molecolare si è dedicato alla cura di progetti “green” volti ad avvicinare alunni, insegnanti e cittadini ai temi ambientali, con per far prendere consapevolezza dell’importanza del rispetto dell’ambiente e del ruolo che ognuno di noi gioca nel determinare lo stato di salute del Pianeta e di conseguenza anche del nostro. 

 

Acquista il Libro sul nostro ecommerce

 

 

Giovedì, 26 Novembre 2015 | di @BookSprint Edizioni

Lasciaun commento

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

I contenuti e i pareri espressi negli articoli sono da considerarsi opinioni personali degli autori che
non possono impegnare pertanto l’editore, mai e in alcun modo.

Le immagini a corredo degli articoli di questo blog sono riprese dall’archivio Fotolia.

 

BookSprint Edizioni © 2016 - Tel.: 0828 951799 - Fax: 0828 1896613 - P.Iva: 03533180653

La BookSprint Edizioni è associata alla AIE (Associazione Italiana Editori)