Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

BookSprint Edizioni Blog

24 Nov
Vota questo articolo
(0 Voti)

Graziella, il giorno dopo

Torna il libreria Francesco Manna con la triste storia di sua moglie, che vuole però essere da esempio per le tantissime donne che soffrono nella vita ma che non smettono mai di sorridere. Dopo il successo di pubblico e di critica per "Graziella – Storia di una donna guerriera", è ora la volta di "Graziella, il giorno dopo", pubblicato sempre dalla casa editrice BookSprint Edizioni e disponibile nel formato misto dell'ebook e del cartaceo.

La trama. Dopo la morte della carissima moglie Graziella, donna piena di vita e dalle straordinarie qualità, portata via però da un brutto male, il marito Francesco, autore e protagonista del volume, intraprende un percorso che lo porterà alla rinascita, grazie alla scrittura ma soprattutto ad una serie di pratiche quotidiane ispirate principalmente alla sapienza orientale e alla medicina ayurvedica.

184 pagine dunque ricche di nostalgia, ma anche di speranza, di amore, di riflessione e di voglia di andare avanti, perché anche la morte, pur nella sua tragicità, può essere un nuovo inizio. Si può ripensare al proprio modo di vivere, si può guadagnare in esperienza e riflessione, si può riprendere in mano il proprio presente se solo si riesce a capire che la morte è in realtà vita, perché è una parte fondamentale dell'esistenza umana.

Francesco Manna è un poliziotto catanese classe 1962. Dopo la pubblicazione del suo primo romanzo, appunto "Graziella – Storia di una donna guerriera" (220 pagine, BookSprint Edizioni), torna in libreria con il continuo della sua storia e di quella di sua moglie. Presidente fondatore dell'Associazione Culturale "Graziella Corso" e creatore dell'omonimo premio letterario, ha partecipato anche alla XXVII edizione del Salone Internazionale del libro di Torino, nello stand della Polizia di Stato. 

Acquista il Libro sul nostro ecommerce

 

 

Martedì, 24 Novembre 2015 | di @BookSprint Edizioni

Lasciaun commento

 

Ultimi Commenti

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

I contenuti e i pareri espressi negli articoli sono da considerarsi opinioni personali degli autori che
non possono impegnare pertanto l’editore, mai e in alcun modo.

Le immagini a corredo degli articoli di questo blog sono riprese dall’archivio Fotolia.

 

BookSprint Edizioni © 2016 - Tel.: 0828 951799 - Fax: 0828 1896613 - P.Iva: 03533180653

La BookSprint Edizioni è associata alla AIE (Associazione Italiana Editori)