Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

BookSprint Edizioni Blog

17 Ago
Vota questo articolo
(1 Vota)

Biografia di una ragazza di provincia

Un libro di denuncia che testimonia la triste vicenda di una donna e del suo calvario, lungo decenni fatto di umiliazioni, violenze e tradimenti. Una donna, Florena che delusa dalla propria vita trova sfogo nel raccontare la sua storia in un libro autobiografico edito dalla BookSprint Edizioni e disponibile nel duplice formato cartaceo/e-book.

L’autrice ripercorre la sua vita, dagli anni dell’infanzia alla sua maturità, focalizzando l’attenzione del lettore sulle violenze fisiche e psicologiche subite dal suo uomo che non avrà mai il coraggio di denunciare o abbandonare del tutto. Complici alcune sue remore dovute al contesto storico e sociale del periodo, quello del dopoguerra, e condizionata dal giudizio della gente, non troverà il coraggio di riscattarsi. La sua sopportazione, nonostante l’immensa pazienza e lo spazio concesso ad un improbabile sentimento, arriverà al punto di rottura in seguito all’ennesima umiliazione e dalla decisione di porre per sempre fine al suo sofferto rapporto, prendono vita le pagine del romanzo.

“Biografia di una ragazza di provincia” è la storia di una donna che sul suo cammino ha incontrato uomini egoisti che l’hanno fatta soffrire ma che le hanno anche donato le gioie più grandi: l’essere madre e successivamente nonna. L’opera è una testimonianza, una denuncia ed al contempo un invito a porre la propria libertà nei sentimenti e in qualsiasi aspetto della propria esistenza come diritti inviolabili e non dare a nessuno la pretesa o il pretesto per ridimensionarli, infliggendo umiliazioni o violenze fisiche e psicologiche.

Florena racconta la sua storia, nella quale purtroppo ancora oggi molte donne possono riconoscersi, perché succubi di uomini violenti e aggressivi. Il libro fa riflettere sull’arretratezza culturale e mentale di un Paese che pure essendo democratico, per anni ha non si è reso conto della situazione che erano costrette a subire tantissime donne. Ed è anche grazie ad opere di testimonianza come questa che il clima culturale può modificarsi in direzione di una società più aperta e di pari uguaglianza tra uomo e donna.

Acquista il Libro sul nostro ecommerce

 

 


Articoli correlati (da tag)

Lasciaun commento

 

Ultimi Commenti

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

I contenuti e i pareri espressi negli articoli sono da considerarsi opinioni personali degli autori che
non possono impegnare pertanto l’editore, mai e in alcun modo.

Le immagini a corredo degli articoli di questo blog sono riprese dall’archivio Fotolia.

 

BookSprint Edizioni © 2016 - Tel.: 0828 951799 - Fax: 0828 1896613 - P.Iva: 03533180653

La BookSprint Edizioni è associata alla AIE (Associazione Italiana Editori)