Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

BookSprint Edizioni Blog

04 Mar
Vota questo articolo
(2 Voti)

Pensieri Parole Poesie

 Una donna amata con intenso trasporto e un sentimento rivissuto nella malinconia della memoria. Sono i temi salienti attorno cui ruotano le composizioni poetiche di Carlo Pepe. Nato a Pagani, località della provincia di Salerno, Carlo vive la poesia sin dalla più tenera età così che oggi, uomo maturo segnato dalle esperienze della vita, sceglie la via della pubblicazione per celebrare quella passione che lo ha sempre accompagnato, silenziosa spettatrice delle numerose vicende che hanno condizionato la sua esistenza. Soddisfatto di questa sua scelta, Carlo Pepe assiste timidamente al divenire della sua nuova e preziosa creatura.

 Supportato da tutto lo staff della casa editrice BookSprint Edizioni, che pubblica in versione cartacea e digitale il suo libro, Carlo Pepe esordisce con una raccolta di testi in versi dal titolo “Pensieri Parole Poesie” (94 pagine). L’evanescenza del pensiero si tramuta in caratteri grafici i quali seguono sinuosi il procedere ora calzante, ora disteso, ora sofferto dei sentimenti. Il profondo ed intenso dialogo interiore si tramuta nelle belle immagini che simboleggiano il trascorrere del tempo e della vita, vissuta come fusione di passato e presente. Carlo Pepe non nega neppure al futuro uno sguardo colmo di fiducia e di felici aspettative; il tutto espresso con un linguaggio moderno, diretto, di immediato impatto emotivo.

Anche nella rapida intensità di alcune liriche, l’autore dimostra di possedere una straordinaria abilità compositiva tale da smuovere, nel breve palpito della durata di alcuni componimenti, la composta quiete del lettore. Quella di Carlo Pepe è un’anima inquieta che si emoziona, scrive, e riesce a trasmettere ogni battito - anche sofferto - del proprio cuore a colui che avrà deciso di concedergli la fiducia di acquistare e leggere il suo libro. Graffiante e carezzevole al tempo stesso, la silloge con cui egli esordisce catapulta i lettori in un tempo sospeso; l’umanità trasbordante dell’autore induce alla lettura delle poesie che, una dopo l’altra, rivelano l’intima fragilità di un uomo. Nei tratti – talvolta - imperfetti di un sentimento si esplica il complicato microcosmo dei sentimenti

«Nella serra qualche petalo di fiore raro/ e nei miei pensieri/ il ricordo della primavera».

Acquista il Libro sul nostro ecommerce

 

 

Mercoledì, 04 Marzo 2015 | di @Damiana Perrella

Articoli correlati (da tag)

Lasciaun commento

 

Ultimi Commenti

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

I contenuti e i pareri espressi negli articoli sono da considerarsi opinioni personali degli autori che
non possono impegnare pertanto l’editore, mai e in alcun modo.

Le immagini a corredo degli articoli di questo blog sono riprese dall’archivio Fotolia.

 

BookSprint Edizioni © 2016 - Tel.: 0828 951799 - Fax: 0828 1896613 - P.Iva: 03533180653

La BookSprint Edizioni è associata alla AIE (Associazione Italiana Editori)