Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Errore
  • JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 74

BookSprint Edizioni Blog

27 Ago
Vota questo articolo
(3 Voti)

Luponia

Luponia” è l’ultimo libro di Rosario Scopelliti che nelle 90 pagine del suo romanzo ci racconta la realtà di un piccolo comune della Sicilia nel decennio 1950-1960. Il paesino si chiama Luponia ed è il tipico paese Siciliano di 50 anni fa in cui l’onore, in ogni suaforma e accezionemorale è un valore, una necessità, un obbligo.

A mettere in discussione tale consuetudine è Giulio, un giovane sacerdote che chiede trasferimento, su consiglio di un superiore, nel paese siciliano e che commetterà l’errore, nel contesto socio-culturale retrogrado di una realtà che ci pare così lontana ma in realtà così vicina, di innamorarsi di una giovane del luogo.

  Rosario Scopelliti nasce a Palma di Montechiaro (AG) nel 1943 per poi trasferirsi, adolescente, in Toscana. Ha alle spalle una lunga carriera come consulente del lavoro, consulente tecnico e tecnico ufficiale in materia fallimentare ed oggi, in pensione, ha finalmente potuto dedicarsi alla sua più grande passione: la scrittura. L’autore ricorda con malinconia i tempi in cui raccontava ai figli storie da lui inventate ed è proprio la perdita di uno dei figli che l’ha spinto a rendere questa sua passione qualcosa di più, una necessità vera e propria, un'irrefrenabile voglia di esprimersi. Pubblica nel 2006 “La scelta e oltre il cancello”, nel 2008 “Babbo raccontami”, nel 2010 “Babbo raccontami ancora” e nel 2012 “Pensieri e parole”.

La Sicilia raccontata da Rosario Scopelliti è una Sicilia in cui alcune cose si conoscono ma in cui nessuno parla. L’omertà non è solo un’autodifesa, ma uno stato mentale, un modo d’essere. Quando a Luponia nella notte si sente uno sparo, le persone nelle case si limitano a sbarrare le finestre.  A Luponia le forze dell’ordine arrivano sempre quando tutto è finito. L’amore a Luponia è una cosa da tenere riservata. Soprattutto se è un amore fuori dagli schemi, come quello di un prete e di una ragazza. A voi scoprire come andrà a finire. 

Acquista il Libro sul nostro ecommerce

 

 

Mercoledì, 27 Agosto 2014 | di @

Lasciaun commento

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

I contenuti e i pareri espressi negli articoli sono da considerarsi opinioni personali degli autori che
non possono impegnare pertanto l’editore, mai e in alcun modo.

Le immagini a corredo degli articoli di questo blog sono riprese dall’archivio Fotolia.

 

BookSprint Edizioni © 2016 - Tel.: 0828 951799 - Fax: 0828 1896613 - P.Iva: 03533180653

La BookSprint Edizioni è associata alla AIE (Associazione Italiana Editori)