Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

BookSprint Edizioni Blog

09 Lug
Vota questo articolo
(2 Voti)

Riflessioni di J. J. Maritain e N. Bobbio

L'uomo ha impiegato diversi millenni per iniziare ad intravedere l'affermazione del concetto di libertà e di tutela dei diritti inviolabili della persona, ma in un'era di crisi economica e urgenza della nazione sembra aver perso di vista i punti cardine della propria esistenza, che riguardano in gran parte proprio la libertà.

Di questo e del concetto di democrazia parla "Riflessioni di Jacques Maritain e Norberto Bobbio", il nuovo libro di Maria Teresa Viglioglia. Stampata per i tipi di BookSprint Edizioni e disponibile sia nella moderna veste digitale che nel più storico e classico formato cartaceo, l'opera racchiude il pensiero di questi due grandi filosofi.

 Libertà, diritto e liberalismo sono, infatti, al centro del pensiero di J. Jacques Maritain e Norberto Bobbio, che indagano sugli eventi della storia per esprimere il proprio punto di vista sulla democrazia e sulla sua affermazione nel mondo occidentale. La loro filosofia ha influenzato e continua a farlo, incessantemente, i movimenti e le culture cattoliche e liberal-socialista, ponendo l'accento proprio sulla relazione tra la sfera cattolica e più generalmente religiosa e quella culturale e politica, osservando e studiando anche con attenzione i rapporti tra Stato e Chiesa, che sono il fulcro centrale dell'intera opera.

Il pregio principale dell'autrice, in questo breve manuale di 148 pagine ben scritte e di semplice comprensione, è quello di sapersi dipanare al meglio tra testi e opere di tutto rispetto, intuendo al meglio i punti di contatto tra le due filosofie ed esprimendo con chiarezza di contenuti e capacità di sintesi il loro pensiero, andando ad arricchire un dibattito sempre vivo, soprattutto ai giorni nostri, dove gli argomenti di Maritain e Bobbio sono più attuali che mai.

Maria Teresa Viglioglia è nata a Melfi, in provincia di Potenza, nel luglio del 1963. Laureata in Lingue e Letterature Straniere presso l'Università degli Studi "G. D'Annunzio" di Pescara, ha seguito negli anni immediatamente successivi al titolo di dottoressa diversi corsi di perfezionamento della lingua francese, sia presso La Sorbonne che presso l'Università di Dijon. Specializzata in Didattica delle Lingue Straniere, in Apprendimento della Lingua Straniera e in Valutazione scolastica, insegna francese nella scuola media superiore "R. Laporta" e dal 1991 collabora con l'università di Pescara "G. D'Annunzio" in qualità di esperta di Lingue e Letterature Straniere

Acquista il Libro sul nostro ecommerce

 

 

Mercoledì, 09 Luglio 2014 | di @Dario D’Auriente

Lasciaun commento

 

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

I contenuti e i pareri espressi negli articoli sono da considerarsi opinioni personali degli autori che
non possono impegnare pertanto l’editore, mai e in alcun modo.

Le immagini a corredo degli articoli di questo blog sono riprese dall’archivio Fotolia.

 

BookSprint Edizioni © 2016 - Tel.: 0828 951799 - Fax: 0828 1896613 - P.Iva: 03533180653

La BookSprint Edizioni è associata alla AIE (Associazione Italiana Editori)