Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

BookSprint Edizioni Blog

15 Gen
Vota questo articolo
(0 Voti)

La lunga strada verso casa

Un’Italia chiacchierona, ciarliera, disillusa, che passa le proprie giornate a guardarsi dentro, senza però mai raggiungere gli obiettivi che si è prefissata. Una società pronta a protestare per la qualunque, ma con le ceneri, apparentemente, e perennemente, bagnate. Arriva in libreria “La lunga strada verso casa” ovvero “Ritratto italiano”, il nuovo volume di Carla Virgili. Il libro, edito dalla BookSprint Edizioni e disponibile nel classico formato della brochure cartacea, è un profilo ironico e pungente del BelPaese, tra pensieri e riflessioni sullo Stivale.
 
Il testo, in realtà, nasce come racconto autobiografico, arricchito però dalla penna istrionica dell’autrice, che lo trasforma in un volume che aggiunge ad ogni capitolo qualcosa di più. I personaggi, che si dividono tra reali e immaginari, discutono dell’Italia, tra vizi e virtù, come se fossero protagonisti di una commedia teatrale che vuole rappresentare il passato e il presente, senza dimenticarsi mai di dare uno sguardo ad un futuro ahinoi incerto.
 
Così le 80 pagine del racconto scorrono via tra leggerezza, sorrisi, ironia ma anche qualche critica costruttiva ben assestata. Città di provincia, paesi marginali e grandi metropoli sono il palcoscenico di avventure e percorsi di vita in cui ognuno può rispecchiarsi. La rievocazione e l’analisi sociologica di alcuni momenti della nostra storia si accompagnano a ricordi personali ed intimi legati in gran parte alla famiglia e ai valori da essa inculcati all’autrice dell’opera.
 
Nata a Roma il 19 marzo del 1966, Carla Monica Giuseppina Virgili è nipote di un noto poeta del Novecento, quel Giovanni Vaccari, autore di “Anima di Milano” e protagonista della corrente del Rinnovamento italiano, amico di D’Annunzio, Carducci e Pascoli. Appassionata di pianoforte, è diplomata al conservatorio F. Morlacchi di Perugia e vanta diverse partecipazioni (oltre 90) a concerti nazionali e internazionali. Dal 2019 insegna educazione musicale presso l’I.V. di Trevi. Lavoro che accompagna alla sua passione per l’arte a trecentosessanta gradi, tra scrittura ed esposizioni artistiche di successo.
 

Acquista il Libro sul nostro ecommerce

 

 


Altro in questa categoria: « Fughe mentali Er Poeta »

Lasciaun commento

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

I contenuti e i pareri espressi negli articoli sono da considerarsi opinioni personali degli autori che
non possono impegnare pertanto l’editore, mai e in alcun modo.

Le immagini a corredo degli articoli di questo blog sono riprese dall’archivio Fotolia.

 

BookSprint Edizioni © 2016 - Tel.: 0828 951799 - Fax: 0828 1896613 - P.Iva: 03533180653

La BookSprint Edizioni è associata alla AIE (Associazione Italiana Editori)