Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

BookSprint Edizioni Blog

16 Gen
Vota questo articolo
(0 Voti)

Er Poeta

Dall’esaltazione del dialetto romanesco arriva in libreria una raccolta di poesie dall’animo intimo e introverso, ma anche leggermente goliardico, capace di trasformare anche i versi in ritmo e musica, e di dare una visione a trecentosessanta gradi della vita. Questo, e anche altro, è “Er poeta – Poesia in vernacolo romanesco”, la nuova silloge a firma di Umberto De Rocco. L’opera, edita dalla BookSprint Edizioni e disponibile nel classico formato della brochure cartacea, esprime la visione dell’autore sull’esistenza umana, tra routine e orizzonti dello spirito.
 
La silloge mette in risalto la capacità del vernacolo di racchiudere in espressioni uniche il senso della vita. Lo scorrere e la lettura delle poesie si fa di volta in volta metafora, norma, testo, immaginario dal singolo al collettivo, meta e percorso, orizzonte e sguardo dell’anima dell’autore. Ogni poesia è particolare, procede con un senso proprio, che però è fondamentale per la comprensione complessiva del testo, per ricostruire l’elemento semantico che soggiace all’intero volume.
 
Il linguaggio, di uso comune per i romani, è naturale, quasi disarmante nella sua semplicità, che riesce così ad esprime con chiarezza gli aspetti della quotidianità, tra versi in rima e versi sciolti. Le 80 pagine in cui è racchiusa l’opera riescono così a tenere il lettore impegnato nell’evocare le immagini e le storie che il poeta narra con gli occhi tipici di chi ha un sentimento diverso da tutti gli altri, di chi, con la sua sensibilità, è capace di catturare ovunque quello che occhi “normali” non riescono invece nemmeno a captare.
 
Nato a Roma nel novembre del 1951, Umberto De Rocco vive però nella vicina Fiano Romano. Dopo diversi anni vissuti a lavorare presso uno studio commercialista prima, in banca poi, fino a diventare consulente finanziario e anche gestore di affittacamere, ha trovato la sua passione nella poesia. I suoi versi hanno la forza di raccontare la vita. Vivere è per lui sia un privilegio, che una fatica enorme, ma vivere con leggerezza è l’unica risorsa che consente all’uomo di andare avanti.

Acquista il Libro sul nostro ecommerce

 

 


Lasciaun commento

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

I contenuti e i pareri espressi negli articoli sono da considerarsi opinioni personali degli autori che
non possono impegnare pertanto l’editore, mai e in alcun modo.

Le immagini a corredo degli articoli di questo blog sono riprese dall’archivio Fotolia.

 

BookSprint Edizioni © 2016 - Tel.: 0828 951799 - Fax: 0828 1896613 - P.Iva: 03533180653

La BookSprint Edizioni è associata alla AIE (Associazione Italiana Editori)