Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

BookSprint Edizioni Blog

12 Gen
Vota questo articolo
(0 Voti)

Fughe mentali

Lo scrittore, giornalista e umorista Karl Kraus era solito dire che “La libertà di pensiero ce l’abbiamo. Adesso ci vorrebbe il pensiero”. In pratica tutto nasce dal pensiero, è nelle sinapsi del nostro cervello che le immagini si fanno pensiero e il pensiero può poi tramutarsi in azione. Ed è dal pensiero di un uomo che ha vissuto l’esperienza di premorte che prende forma “Fughe mentali – Il racconto di un’esperienza di premorte, altre considerazioni sulla vita e il presunto scopo”, il nuovo libro autobiografico di Marco Del Moro. L’opera è edita per i tipi della BookSprint Edizioni e disponibile nel classico formato della brochure cartacea.
 
Il pensiero dell’autore, trascritto volutamente con un linguaggio popolare e alla portata di tutti, affronta la tematica importante del senso dell’esistenza umana, ancora più pressante quando si è talmente vicini alla morte da vedere con maggior chiarezza la vita. L’esperienza personale dello scrittore diventa punto di partenza per fare ordine nella mente e dare un senso alla triade pensieri, azioni e scopi.
 
Le 80 pagine del volume, quindi, danno ampio respiro all’argomento, focalizzandosi positivamente sulla necessità dell’uomo di imporsi al di là della società, senza paura di sbagliare, per realizzare davvero se stesso. “Fughe mentali” ha insito il messaggio di auto-considerazione, per non dover essere necessariamente uno tra tanti, uno del gregge, ma avere anche la forza di uscire fuori dall’anonimato e far sentire la propria voce.
 
Nato in un paesino situato a metà tra i monti pisani e il fiume Arno, nel cuore della Toscana, Marco Del Moro, classe 1956, è l’autore di questo racconto. Artigiano del legno, è uno dei falegnami più rinomati della regione. In “Fughe mentali” narra della sua esperienza premorte, che lo ha cambiato a tal punto da definirsi oggi, con una nuova visione della vita, “diversamente abile”, staccato dalle cose materiali, ma con una forza mentali unica che è artefice della sua nuova esistenza.
 

Acquista il Libro sul nostro ecommerce

 

 


Lasciaun commento

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

I contenuti e i pareri espressi negli articoli sono da considerarsi opinioni personali degli autori che
non possono impegnare pertanto l’editore, mai e in alcun modo.

Le immagini a corredo degli articoli di questo blog sono riprese dall’archivio Fotolia.

 

BookSprint Edizioni © 2016 - Tel.: 0828 951799 - Fax: 0828 1896613 - P.Iva: 03533180653

La BookSprint Edizioni è associata alla AIE (Associazione Italiana Editori)