Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

BookSprint Edizioni Blog

25 Ott
Vota questo articolo
(0 Voti)

Sogni (e incubi) di una notte di mezza vita

Quando l'amore per la scrittura, quello viscerale, che ti fa desiderare in ogni momento e istante della tua vita di mettere nero su bianco, incontra le emozioni e le sensazioni della vita vera, nasce il Libro con la L maiuscola. Questo libro è "Sogni (e incubi) di una notte di mezza vita", la raccolta di racconti di Sergio Greco. L'autore napoletano, edito dalla BookSprint Edizioni, pescando dalla sua vita reale, ricama quattro storie vere, quattro racconti che colpiscono e fanno centro nel cuore del lettore. 
Il Leitmotiv del volume è la passione, raccontata in quasi tutte le sue sfaccettature. In "Una vita in compagnia", è l'amore per il teatro, da condividere con amici e parenti attraverso la rivisitazione degli anni in cui l'autore è stato protagonista di una compagnia teatrale. In "Aspettando Sherin", è l'amicizia che prende forma, è la storia di una nobildonna modenese, Carla, caratterizzata da un forte spirito di tolleranza verso il prossimo. In "Ti cerco nel buio", è l'amore materno. Rita, la giovane protagonista, dona la sua vita per far vivere la sua bambina. Infine, "A regina dè criatur", il racconto-dedica ad Anna, compagna di una vita che non c'è più, ma che ha donato tutta se stessa nei quaranta anni di vita insieme.
 
"Sogni (e incubi) di una notte di mezza vita" è così uno splendido spaccato di vita vera, di vita vissuta, racchiusa nelle sue 336 pagine. La narrazione è sentita, profonda, ma anche genuina e sincera. In ogni rigo traspare l'emozione dell'autore nello scrivere (si percepisce che è scritto con l'anima) e vengono fuori con forza le sensazioni dei protagonisti di fronte alle vicende della quotidianità, raccontante anche con quel pizzico di ironia tipico di un napoletano doc.
 
Sergio Greco è infatti nato a Bagnoli, quartiere popolare e residenziale di Napoli, nel 1960, ma vive a Modena dal 1996. Si definisce "sindacalista CGIL per professione e devozione, scrittore e attore per diletto". La sua passione per il teatro lo ha portato ad essere presidente dell'Associazione "Mo… si recita", con la quale organizza spettacoli di beneficenza (all'attivo sono più di 200), oltre a varie collaborazioni in giro per l'Italia. Studia e utilizza il metodo narrativo come tecnica per lo sviluppo di autostima ed empowerment (la consapevolezza di sé) e questa raccolta di racconti ne è uno splendido esempio.

Acquista il Libro sul nostro ecommerce

 

 

Giovedì, 25 Ottobre 2018 | di @BookSprint Edizioni

Lasciaun commento

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

I contenuti e i pareri espressi negli articoli sono da considerarsi opinioni personali degli autori che
non possono impegnare pertanto l’editore, mai e in alcun modo.

Le immagini a corredo degli articoli di questo blog sono riprese dall’archivio Fotolia.

 

BookSprint Edizioni © 2016 - Tel.: 0828 951799 - Fax: 0828 1896613 - P.Iva: 03533180653

La BookSprint Edizioni è associata alla AIE (Associazione Italiana Editori)