Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

BookSprint Edizioni Blog

22 Gen
Vota questo articolo
(4 Voti)

Morire di scacchi

“Morire di scacchi” è un romanzo che tratta con maestria il gioco più ingannevole e macchinoso a cui la mente umana possa soggiogare: gli scacchi! Una lettura fluida e interessante, quella dell’autore Marco Sovera, che che mette a nudo le emozioni umane e gli equilibri sottili della ragione e della ragionevolezza. Edito dalla BookSprint Edizione, il libro è acquistabile in ben tre formati: cartaceo, e-book e audiolibro.

 

L’autore racconta come sia difficile, macchinoso, snervante e ingegnoso stare sulla scacchiera, muovere le pedine, fare il primo passo, vincere sull’altro colore, arrivare al Re. Il gioco degli scacchi è come il gioco della vita: si vivono emozioni importanti, capaci di appassionare, esaltarsi, entusiasmarsi, in grado di allentare le tensioni nervose, ma allo stesso tempo di lacerare la ragione.

 

L’una dopo l’altra, le differenti storie si susseguono creando una sorta di continuità da una trama all’altra, una continuità garantita dal gioco che, difatti, tiene in scacco il lettore!

Così come davanti ad una scacchiera bisogna fare una mossa giusta, impeccabile e vincente, così nella vita è necessario fare la scelta giusta, per non sbagliare, per non avere rimorsi, per non piangersi addosso. Il lettore è colpito e travolto dalla curiosità di conoscere lo sviluppo della trama, di scoprire cosa accadrà pagina dopo pagina, divorando il tutto con desiderio smodato per capire la mossa futura. Per il gioco degli scacchi occorre pazienza, lucidità e freddezza. Il lettore avverte queste sensazioni mentre scopre le mosse dei giocatori e ne rimane affascinato e appagato.

 

Nato a Muralto nel Canton Ticino, Marco Sovera  si è diplomato alla scuola Magistrale di Locarno e all’università di Friburgo (Lingue e letteratura). Ha lavorato come traduttore ad Amburgo per poi insegnare al ginnasio di Locarno e alla scuola media di Losone. È autore di racconti e poesie in italiano e in dialetto. Ora pensionato, vive e lavora a Locarno Monti.

Acquista il Libro sul nostro ecommerce

 

 


Articoli correlati (da tag)

Lasciaun commento

 

Ultimi Commenti

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

I contenuti e i pareri espressi negli articoli sono da considerarsi opinioni personali degli autori che
non possono impegnare pertanto l’editore, mai e in alcun modo.

Le immagini a corredo degli articoli di questo blog sono riprese dall’archivio Fotolia.

 

BookSprint Edizioni © 2016 - Tel.: 0828 951799 - Fax: 0828 1896613 - P.Iva: 03533180653

La BookSprint Edizioni è associata alla AIE (Associazione Italiana Editori)