Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

BookSprint Edizioni Blog

20 Lug
Vota questo articolo
(6 Voti)

Elementi di etica conDIVISA

In Italia la pubblica sicurezza, negli ultimi anni è stato oggetto si scandali che hanno danneggiano l’immagine delle Forze di Polizia nazionali e locali. Il saggio di Michele A. Scarati, “Elementi di etica conDIVISA”, si propone di sanare questa frattura allo scopo di migliore il funzionamento pubblico della nostra nazione. Il volume, 262 pagine totali, è pubblicato dalla BookSprint Edizioni ed è fruibile nella doppia veste del libro cartaceo e dell’e-book.

Tangentopoli, concorsi truccati, scambio di favori tra agenti e rappresentanti della malavita, sono soltanto alcuni dei problemi di cui i media hanno discusso negli ultimi anni. La naturale conseguenza di questi scandali è stata una crescente insoddisfazione nei confronti di chi opera per la pubblica sicurezza. L’autore nel saggio parte dall’origine dell’etica fino ad arrivare alla filosofia, alla psicologia e ad esempi pratici per spiegare ai suoi lettori che solo con una giusta formazione etica si può svolgere correttamente le professioni al servizio del cittadino.

Nel libro, vi sono molti esempi di “maladministration”, episodi che hanno portato ad una progressiva sfiducia verso i corpi di polizia con conseguenze a lungo raggio che danneggiano l’istituzione a più livelli. A tal proposito, l’autore fa un excursus, ampio e dettagliato, sui casi più eclatanti degli ultimi anni, dalla corruzione, all’utilizzo in maniera scorretta del tesserino. Al contempo, vi sono alcuni esempi lodevoli, tratti dalla realtà italiana e non, che dimostrano l’utilizzo in maniera “etica” della divisa. Un aspetto importante, di cui si discute ampiamente è infine la formazione. Affinché questo mondo sia più “etico” bisognerebbe anche gestire con più attenzione le scuole per le nuove leve.

Michele A. Scartati, complice la sua lunga esperienza professionale nell’Arma dei Carabinieri e la sua formazione, (ha una Laurea in Scienze dell’Educazione e un Master in Criminologia e studi forensi), ha scelto di mettere i suoi studi a disposizione dei lettori che vogliano meglio approfondire il funzionamento delle Forze di polizia e di tutti gli altri temi direttamente e indirettamente connessi.

 

Acquista il Libro sul nostro ecommerce

 

 

 

 

Giovedì, 20 Luglio 2017 | di @BookSprint Edizioni

Lasciaun commento

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

I contenuti e i pareri espressi negli articoli sono da considerarsi opinioni personali degli autori che
non possono impegnare pertanto l’editore, mai e in alcun modo.

Le immagini a corredo degli articoli di questo blog sono riprese dall’archivio Fotolia.

 

BookSprint Edizioni © 2016 - Tel.: 0828 951799 - Fax: 0828 1896613 - P.Iva: 03533180653

La BookSprint Edizioni è associata alla AIE (Associazione Italiana Editori)