Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

BookSprint Edizioni Blog

26 Feb
Vota questo articolo
(0 Voti)

Il sole di mezzanotte

Torna protagonista per BookSprint Edizioni il romanzo di spionaggio, con l'autore Franco Magnino e il suo "Il sole di mezzanotte – A caccia di ombre", una spy story in cui il piano narrativo si separa su diversi livelli, per seguire i vari filoni che portano poi all'inatteso epilogo. Il volume, 318 pagine disponibili nel classico formato della brossura cartacea, assicura energia, suspense e anche imprevedibilità, che sono poi gli elementi chiavi per la riuscita di un buon romanzo di spionaggio.

La trama. Un pericoloso criminale russo è avvistato insieme ad altri misteriosi uomini a Praga. I servizi segreti americani, in collaborazione con quelli russi, si allertano e un agente di provato valore ed esperienza viene richiamato dall'Italia per scoprire cosa si nasconde dietro i movimenti del malvivente sovietico. Il Medio Oriente, l'Europa, gli Stati Uniti e la Russia sono il quadro geopolitico in cui si sviluppa la storia. Tra il caldo siriano e le gelide steppe asiatiche, l'agente della Cia Logan e l'improvvisata agente Stella Kussov saranno portati a collaborare nel tentativo di scoprire la verità…

L'abilità di Franco Magnino, oltre che nella produzione della storia e ai risvolti anche sentimentali che essa assume, sta nell'intrecciare la finzione con la realtà. Gli stessi personaggi sono a metà e i il quadro storico è in pratica quello dell'era Clinton degli anni Novanta, con la difficile transizione russa dal comunismo affidata a Gorbacev e la voglia di risolvere casi irrisolti da decenni.

 Il Magnino, nato nel 1951, vive una serena pensione a Torino , città dove ha lavorato per 40 anni con le mansioni di maestro elementare, preside di scuola media, sindacalista e infine direttore didattico e preside di un istituto professionale alberghiero. La sua passione per la scrittura l'ha spesso unita al lavoro, scrivendo articoli settoriali di pedagogia, filosofia e politica. È stato anche membro di commissioni ministeriali e presidente dell'Associazione Magistrale Italiana e direttore del giornale Ami Scuola Nuova, esperienze che emergono dal suo stile. "Il sole di mezzanotte – A caccia di ombre" rappresenta, però, il suo primo romanzo, ma viste le basi, siamo sicuri che ne seguiranno molti altri. 

 

Acquista il Libro sul nostro ecommerce

 

 

Venerdì, 26 Febbraio 2016 | di @Dario D’Auriente

Articoli correlati (da tag)

Lasciaun commento

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

I contenuti e i pareri espressi negli articoli sono da considerarsi opinioni personali degli autori che
non possono impegnare pertanto l’editore, mai e in alcun modo.

Le immagini a corredo degli articoli di questo blog sono riprese dall’archivio Fotolia.

 

BookSprint Edizioni © 2016 - Tel.: 0828 951799 - Fax: 0828 1896613 - P.Iva: 03533180653

La BookSprint Edizioni è associata alla AIE (Associazione Italiana Editori)