Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

BookSprint Edizioni Blog

09 Ott
Vota questo articolo
(4 Voti)

La pentola comunista

Domenico Silvestri è l’autore di un testo ricco in cui si ha l’impressione di leggere l’intera storia del proprio Paese. “La pentola comunista” raccoglie infatti 5 interessanti racconti che dimostrano che le trasformazioni politiche e sociali che stiamo affrontando oggi si sono già verificate in passato. Il libro pubblicato dalla casa editrice BookSprint Edizioni è fruibile sia nel formato cartaceo, che nel formato e-book.

Tutti i racconti sono ambientati nella provincia pugliese. Il testo diventa così una sorta di diagramma della storia italiana dal dopoguerra in poi: la ripresa, la necessità di lasciare il proprio paesino del sud Italia per poter lavorare e studiare, le grandi lotte studentesche e la nascita e lo sviluppo dei grandi ideali, la consapevolezza dell’irrealizzabilità di quegli ideali, l’amarezza per aver aperto gli occhi sui giochi di potere, la corruzione a più livelli, la miseria umana è tutto ciò che racconta l’autore. Ne “La pentola comunista”, se da un lato vi è l’eco di un Paese che sta cambiando, a prevalere su tutto, in maniera chiara ed evidente, è la crisi dei valori, soprattutto quelli comunisti, che lasciano spazio alla rivendicazione personale e alla ricerca dell’affermazione individuale.

Insomma, in questa serie di racconti, emerge la descrizione di un’epoca attraversata da cambiamenti che segneranno l’economia italiana: cominciano le prime proteste dei lavoratori, la politica locale non riesce più a dare risposte alle richieste dei cittadini, le prime storture del sistema fiscale cominciano ad essere palesi… Una storia, purtroppo, che oggi si ripete e rende l’opera di Silvestri di una contemporaneità disarmante e veritiera.

Domenico Silvestri è nato a Spinazzola, provincia di Barletta - Bari, ma vive a Frosinone. Dopo la laurea in Giurisprudenza e il servizio militare, ha lavorato in enti pubblici e privati. 

Acquista il Libro sul nostro ecommerce

 

 

Giovedì, 15 Ottobre 2015 | di @BookSprint Edizioni

Articoli correlati (da tag)

Lasciaun commento

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

I contenuti e i pareri espressi negli articoli sono da considerarsi opinioni personali degli autori che
non possono impegnare pertanto l’editore, mai e in alcun modo.

Le immagini a corredo degli articoli di questo blog sono riprese dall’archivio Fotolia.

 

BookSprint Edizioni © 2016 - Tel.: 0828 951799 - Fax: 0828 1896613 - P.Iva: 03533180653

La BookSprint Edizioni è associata alla AIE (Associazione Italiana Editori)