Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

BookSprint Edizioni Blog

22 Ago
Vota questo articolo
(0 Voti)

In quei momenti

Mario De Santis torna in libreria con una raccolta di versi, un puzzle di emozioni, pensieri e riflessioni sui temi esistenziali e quotidiani. “In quei momenti – Frammenti di vita” raccoglie infatti testimonianze e sentimenti intimi dell’autore, in una sorta di diario introspettivo. Il libro, pubblicato dalla casa editrice BookSprint Edizioni è disponibile nel doppio formato cartaceo/e-book.

 Una silloge piena di emozioni, in cui non c’è una uniformità poetica, infatti a poesie di quartine si alternano terzine e piccoli brani, inoltre anche la veste grafica con le quali sono rese, dice molto dello stile dell’autore. Per la molteplicità delle emozioni raccontate la raccolta sembra essere una fotografia, una veduta a 360 gradi del mondo in cui viviamo; quel mondo che spesso ci delude ma che nel contempo ci regala all’improvviso tante gioie.

“In quei momenti” raccoglie versi e riflessioni che Mario, classe 1950, allenatore e insegnante di educazione fisica in pensione, dal 1969 ha racchiuso in un quaderno. I pensieri riguardano i vari periodi della sua vita come le emozioni, gli affetti più cari, le difficoltà e le gioie ma ci sono anche, temi quali la ricerca di Dio, il suicidio, la droga, la prostituzione, la violenza sulle donne, il terremoto, i figli, la vecchiaia e, la morte.

Le riflessioni possono sembrare intrise di tristezza, di pessimismo, ma ad una attenta lettura le stesse lasciano trasparire, come filo conduttore, un inno alla vita, la volontà di offrire qualcosa di stimolante alla famiglia, agli amici ed agli eventuali lettori. Una silloge dunque che rappresenta un’eredità da donare a quei giovani che ancora sanno sognare.   

Acquista il Libro sul nostro ecommerce

 

 

Sabato, 22 Agosto 2015 | di @BookSprint Edizioni

Lasciaun commento

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

I contenuti e i pareri espressi negli articoli sono da considerarsi opinioni personali degli autori che
non possono impegnare pertanto l’editore, mai e in alcun modo.

Le immagini a corredo degli articoli di questo blog sono riprese dall’archivio Fotolia.

 

BookSprint Edizioni © 2016 - Tel.: 0828 951799 - Fax: 0828 1896613 - P.Iva: 03533180653

La BookSprint Edizioni è associata alla AIE (Associazione Italiana Editori)