Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

BookSprint Edizioni Blog

22 Apr
Vota questo articolo
(1 Vota)

Il Manager, il Budda e… "Quel fischietto che non suonò mai"

L’età di mezzo è quel momento in cui è forse più semplice cominciare nuove avventure, concedersi nuovi spazi e, parallelamente, completare i percorsi della propria vita. Lasciandosi guidare dall’esperienza e dal desiderio di trasmettere al prossimo un messaggio di saggezza, anche Paolo Nava si è avviato alla stesura del suo libro d’esordio, di cui oggi si riconosce l’estrema utilità. Curato in fase di pubblicazione dallo staff della casa editrice BookSprint Edizioni, il libro - dal singolare titolo - “Il manager, il Budda e… Quel fischietto che non suonava mai” si configura come un racconto autobiografico in cui si documentano i fatti salienti della vita professionale dell’autore. Come in un mosaico, le tessere si incastrano per dare forma al disegno della sua vita, ben narrata nelle 268 pagine del libro, edito nella tradizionale versione cartacea.

 Â«Mi sono diplomato in Chimica Industriale nel lontano 1970. Non ricordo il motivo della scelta di questo indirizzo, ma, terminata la scuola media, in accordo con i miei genitori, avevo scartato la scuola professionale e il liceo preferendo un istituto tecnico per periti industriali.» Paolo Nava, appartenente ad un piccolo centro della Brianza, si presenta ai lettori sin dal primo capitolo del suo libro, fornisce loro le informazioni biografiche per comprendere il percorso di vita, e soprattutto professionale, caratterizzato da mansioni di prestigio e di responsabilitĂ . Dopo un primo periodo di impiego presso impianti chimici di polimerizzazione, per Paolo arriva quel ruolo dirigenziale che manterrĂ  per tutto il corso della sua carriera. Paolo, quindi, si dimostra ottimo stratega di sĂ©, del lavoro e della vita di coppia che, nonostante siano ormai trascorsi molti anni, trascorre in serena complicitĂ  con la propria moglie.

In questo libro scritto nei ritagli di tempo dagli impegni di marito sempre presente e nonno premuroso verso le necessitĂ  dei piccoli di casa (quattro vivacissimi nipoti), l’autore affronta tante tematiche, non ultima la gravissima situazione economica che impera in tutto il mondo. Accanto ai temi piĂą strettamente correlati al mondo professionale, si insinua anche quello spirituale: l’incontro col buddismo e la pratica quotidiana di questa filosofia costituiscono per Paolo Nava un atto imprescindibile per il raggiungimento della felicitĂ  (di cui tutti bramiamo la presenza nella nostra vita). Un documento biografico, dunque, che racchiude – ed espone in modo assai semplice – preziosi consigli su come impostare e praticare l’arte del vivere quotidiano. 

Acquista il Libro sul nostro ecommerce

 

 

Mercoledì, 22 Aprile 2015 | di @Damiana Perrella

Articoli correlati (da tag)

Lasciaun commento

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicitĂ .
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

I contenuti e i pareri espressi negli articoli sono da considerarsi opinioni personali degli autori che
non possono impegnare pertanto l’editore, mai e in alcun modo.

Le immagini a corredo degli articoli di questo blog sono riprese dall’archivio Fotolia.

 

BookSprint Edizioni © 2016 - Tel.: 0828 951799 - Fax: 0828 1896613 - P.Iva: 03533180653

La BookSprint Edizioni è associata alla AIE (Associazione Italiana Editori)