Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

BookSprint Edizioni Blog

27 Gen
Vota questo articolo
(0 Voti)

Storie di gente normale - Parte Sesta

“Storia di gente normale” è il titolo del romanzo scritto da Giuseppe Sbarsi: un’opera che raccoglie svariati racconti in cui ogni personaggio ha a che fare con la vita quotidiana ma, invero, con la routine. Pertanto vi sono narrazioni di cui sono protagonisti due studenti, ovvero una badante o, infine, donne in carriera.

 
Storie, dunque, di vita vera, sì semplici ma proprio per questo tanto eccezionali, perché è giorno dopo giorno che ciascuno costruisce la propria esistenza, realizzando, al contempo, il suo futuro. Protagonista dell’opera, quindi, più che ciascun personaggio in sé, è la stessa vita, ad onore del vero, filo conduttore dell’intera opera. Il lettore non potrà non restare piacevolmente coinvolto da cotanti racconti, nei quali rivedrà sé stesso, attraverso narrazioni che suscitano non poca simpatia… Vicende normali, immerse nel quotidiano che la fa sempre da padrone. Le conseguenti riflessioni e conclusioni sono, di certo, inevitabili. Edito dalla Casa Editrice Booksprint Edizioni, il testo è acquistabile sia in formato cartaceo, sia in quello digitale.         
 
Giuseppe Sbarsi si presenta al lettore attraverso i personaggi descritti nella sua opera, “Storia di gente normale”. Sbarsi, classe 1937, ha vissuto l’assenza del padre, obbligato dai tedeschi a lavorare in Germania ai tempi della Seconda Guerra Mondiale. E, proprio come è accaduto e ad onore del vero, accade ancor oggi a molte “persone normali”, l’autore si è visto costretto a rinunciare nel prosieguo degli studi, compiendo lavori oltremodo pesanti e che gli hanno cagionato seri problemi di salute. Poi, grazie a tanto impegno e ad un così duro lavoro, è riuscito a studiare, fino a divenire titolare di un’agenzia di assicurazioni. Infine, giunto all’età del pensionamento, ha passato il testimone al figlio, continuando a collaborare al suo fianco, come accade a persone normali ma, al contempo, tanto eccezionali. Da ultimo, ha appena realizzato il suo desidero più grande: visto il profondo amore per la scrittura, ha pubblicato la sua opera-prima, dedicata a gente come lui… Per l’appunto, “normale…”.   

Acquista il Libro sul nostro ecommerce

 

 


Lasciaun commento

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

I contenuti e i pareri espressi negli articoli sono da considerarsi opinioni personali degli autori che
non possono impegnare pertanto l’editore, mai e in alcun modo.

Le immagini a corredo degli articoli di questo blog sono riprese dall’archivio Fotolia.

 

BookSprint Edizioni © 2016 - Tel.: 0828 951799 - Fax: 0828 1896613 - P.Iva: 03533180653

La BookSprint Edizioni è associata alla AIE (Associazione Italiana Editori)