Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

BookSprint Edizioni Blog

01 Apr
Vota questo articolo
(0 Voti)

Stanze chiuse

Un racconto autobiografico che tratta l’esperienza del carcere, in cui ciascuno è costretto a sopravvivere, privato di ogni dignità, senza colore né calore. “Stanze Chiuse” è il titolo dell’interessante libro di cui è autore Antonio Papalia e che, edito dalla Casa Editrice BookSprint Edizioni, è attualmente disponibile nel doppio formato cartaceo / e-book.
 
Il testo racconta la vita nelle celle carcerarie, ambienti talmente squallidi in cui si rifiuta di entrare addirittura di luce che, nelle rare occasioni in cui vi giunge, non può che donare speranza. Una vera e propria testimonianza, quindi, quella di Antonio Papalia, capace di mostrare senza veli le gravi carenze del sistema carcerario italiano che si prefigge un obiettivo ben lontano da quello che professa.
 
Un testo, dunque, di cui si consiglia la lettura a chiunque, perché non interessa esclusivamente il sistema carcerario italiano bensì l’intero ordinamento statale. Un’opera che, al di là della storia in sé, non può non comportare profonde riflessioni: non solo di carattere giuridico ma più semplicemente umano.
 
Nato il 15 luglio dell’anno 1975 a Locri (RC), Antonio Papalia è già autore di diverse opere letterarie quali: “Nel frastuono del silenzio... una voce che tace” Edizioni Ali penna d’autore - Torino; “La partenza” Edizioni Laterza - Bari; “Frammenti...” e “Con la voce dell’anima” e nel 2014 “Lettere omaggio a Giovanni Paolo II” Edizioni Poeti nella società - Napoli. Ha partecipato a numerosissimi concorsi letterari nazionali ed internazionali ottenendo attestati di merito, di riconoscimento e sempre buoni piazzamenti. È stato anche autore di testi teatrali con personale rappresentazione.
 
 
 

Acquista il Libro sul nostro ecommerce

 

 


Lasciaun commento

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

I contenuti e i pareri espressi negli articoli sono da considerarsi opinioni personali degli autori che
non possono impegnare pertanto l’editore, mai e in alcun modo.

Le immagini a corredo degli articoli di questo blog sono riprese dall’archivio Fotolia.

 

BookSprint Edizioni © 2016 - Tel.: 0828 951799 - Fax: 0828 1896613 - P.Iva: 03533180653

La BookSprint Edizioni è associata alla AIE (Associazione Italiana Editori)