Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

BookSprint Edizioni Blog

10 Nov
Vota questo articolo
(0 Voti)

Albino Badinelli senza mai perdere la fede

I difficili anni della guerra e la spirale di odio che li avvolge. L'odio fratricida che si consumò nell'Italia immersa nel secondo conflitto mondiale. L'eroismo e la moralità di un giovane carabiniere, il cui sacrificio, commovente ed educativo, è stato atto estremo di umanità ritrovata. Parte da qui "Albino Badinelli, senza mai perdere la fede – Liberamente ispirato alla vita e alla morte del carabiniere Albino Badinelli", il nuovo romanzo di Elio Esposito. L'opera, edita dalla BookSprint Edizioni e disponibile nel classico formato della brochure cartacea, riscopre uno degli eroi italiani della Seconda Guerra Mondiale e della guerra civile combattuta senza quartiere nel BelPaese.
 
Albino Badinelli, carabiniere originario di Allegrezze, in provincia di Genova, diventa effettivo proprio con l'entrata in guerra dell'Italia. La sua storia sotto le armi è però destinata a lunga memoria, ma breve esistenza. Sceglie infatti di salvare da eccidio nazifascista una ventina di suoi compaesani sacrificandosi al loro posto. In sua memoria, Elio Esposito ha raccolto gli episodi della storia del carabiniere, rievocandone la breve vita, di devoto cristiano e di uomo giusto e pio, fedele ai propri valori di amore e giustizia fino alla fine.
 
Finzione e realtà si plasmano in questo romanzo che, traendo spunto da una storia vera, offre uno spaccato di esistenza da ricordare e far rimanere impresso nella propria memoria per sempre. Un libro per conoscere, per commuoversi e per riflettere. Un personaggio d'amore e dignità in uno dei periodi più bui dell'Italia e dell'umanità intera, ricordato anche attraverso immagini che fanno parte della collezione privata dell'autore e foto d'epoca concesse gentilmente dal Comitato Albino Badinelli.
 
Nato a Castellamare di Stabia, provincia di Napoli, nell'ottobre del 1959, Elio Esposito è sposato con Gemma e ha due figli: Vincenzo e Francesca. Security specialist presso un'azienda che si occupa di sicurezza dei dati, vive da trentasei anni in Liguria, attualmente a Cogorno (GE). "Albino Badinelli, senza mai perdere la fede" è la sua quarta pubblicazione per la BookSprint. In precedenza ha infatti pubblicato: "L'ultimo volo dello scarabeo scarlatto" (248 pagine, 2015), che narra le vicende di Bruno e Virginia, due giovani coinvolti negli eventi bellici della Seconda Guerra Mondiale; "Nadia e i girasoli" (216 pagine, 2018), che descrive le storie di una tranquilla famiglia borghese di Chiavari sconvolta però dai fantasmi del passato; "Richiesta d'amicizia" (204 pagine, 2019), che rivive le difficoltà di Davide, giovane e brillante ingegnere informatico con un passato turbolento dovuto al suicidio dei genitori e alle tendenze pedofile dello zio.
 

Acquista il Libro sul nostro ecommerce

 

 


Lasciaun commento

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

I contenuti e i pareri espressi negli articoli sono da considerarsi opinioni personali degli autori che
non possono impegnare pertanto l’editore, mai e in alcun modo.

Le immagini a corredo degli articoli di questo blog sono riprese dall’archivio Fotolia.

 

BookSprint Edizioni © 2016 - Tel.: 0828 951799 - Fax: 0828 1896613 - P.Iva: 03533180653

La BookSprint Edizioni è associata alla AIE (Associazione Italiana Editori)