Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

BookSprint Edizioni Blog

24 Set
Vota questo articolo
(0 Voti)

Uno spicchio di cielo

Una famiglia di commercianti e intellettuali, che vive in amore e armonia, viene sconvolta dal fascismo. La piccola Lisa, sopravvissuta anche alla Seconda Guerra Mondiale, dovrà crescere in fretta e superare le sue inquietudini per trovare il proprio posto nel mondo e la tanto desiderata pace. Arriva in libreria “Uno spicchio di cielo – Racconto di vita”, il nuovo romanzo di Adriana Montini. L’opera, edita dalla BookSprint Edizioni e disponibile nel classico formato della brochure cartacea, ci riporta indietro nel tempo, agli anni del secondo conflitto mondiale, con gli orrori di una guerra ancora oggi inspiegabile.
 
La trama. Lisa è solo una ragazzina quando vede la sua famiglia, la mamma Gina e il papà, combattere contro le bruttezze della Seconda Guerra Mondiale. Prima le angherie del periodo fascista, poi la battaglia partigiana contro i tedeschi, fino all’arrivo degli americani. Vissuta in questo clima, Lisa è chiusa, sente di non avere un destino sulle rive del Grande Lago, né nella sua Verona. Chiusa anche nell’amore, dopo il trasferimento a Genova conosce l’inquieto Luigi, e la sua esistenza subirà un nuovo sconvolgimento…
 
104 pagine vive, intense, ricche di emozioni e capaci di portare il lettore nel mondo di Lisa. Il racconto, arricchito con fotografie che fanno parte della collezione privata dell’autrice, ha carattere autobiografico e comunque lascia un messaggio di forza e speranza, e soprattutto tenacia, nel non mollare mai e inseguire sempre il proprio sogno, indipendentemente dal percorso che si sta facendo.
 
Nata a Verona nel 1935, Adriana Montini è cresciuta a Peschiera del Garda, antica roccaforte austro-ungarica. Durante la guerra divide con la madre le paure dell’inevitabile ma, superato il conflitto, si laurea in Fisica Pura all’Università di Padova e negli anni ’60 si trasferisce a Genova, dove intraprende il mestiere di insegnante e ricercatrice di Fisica. Sposata, è madre di tre figli ed è cittadina del mondo, essendosi trasferita poi anche a Londra. Oggi risiede in Toscana, dove collabora con l’Unitre offrendo lezioni di Inglese e di Storia della Scienza, trovando anche tempo per dedicarsi all’hobby della scrittura.

Acquista il Libro sul nostro ecommerce

 

 

Giovedì, 24 Settembre 2020 | di @BookSprint Edizioni

Lasciaun commento

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

I contenuti e i pareri espressi negli articoli sono da considerarsi opinioni personali degli autori che
non possono impegnare pertanto l’editore, mai e in alcun modo.

Le immagini a corredo degli articoli di questo blog sono riprese dall’archivio Fotolia.

 

BookSprint Edizioni © 2016 - Tel.: 0828 951799 - Fax: 0828 1896613 - P.Iva: 03533180653

La BookSprint Edizioni è associata alla AIE (Associazione Italiana Editori)