Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

BookSprint Edizioni Blog

14 Nov
Vota questo articolo
(0 Voti)

La bacchetta spezzata - Partiture dissolte

Riannodare la memoria alla ricerca dei fili spezzati della propria vita. È quello che deve fare il protagonista di "La bacchetta spezzata – Partiture dissolte", il nuovo romanzo di Maurizio De Giglio, che torna in libreria dopo "Filtri d'amore". Il romanzo, sempre edito dalla BookSprint Edizioni e disponibile nel classico formato della brossure cartacea, ripercorre, attraverso la narrazione parallela della quotidianità del giovane, le difficoltà di ambientarsi e ritrovarsi in un continente nuovo ed estraneo, nella condizione di emigrato, combattuto interiormente tra desideri e paure.
 
108 pagine equilibrate e sempre misurate, che interessano e piacciono anche per questo stile pacato col quale l'autore racconta la vicenda. È la storia lontana nel tempo e nello spazio di un giovane emigrato, direttore d'orchestra in America, che dovrà ritrovare se stesso, oltre alla storia del suo antenato, attraverso un difficile percorso di rinascita.
 
Il testo è ben strutturato, omogeneo nei temi e nelle scelte stilistiche. Non ci sono particolari ghirigori narrativi e, anzi, la semplicità lessicale è proprio uno dei punti di forza del romanzo. Gli argomenti trattati sono quanto mai moderni e contemporanei e vengono affrontati in maniera intelligente, con calma, permettendo così al lettore pian piano di entrare nella storia ragionando, riflettendo sui parallelismi con la propria vita reale, quotidiana, pervasa dalle contraddizioni della nostra epoca.
 
Nato a Bari il 3 novembre del 1961, Maurizio De Giglio si è laureato in Giurisprudenza all'Università A. Moro del capoluogo pugliese svolgendo la professione forense. Già durante gli studi, però, si è dedicato con passione al teatro, muovendo i primi passi sul palcoscenico, come attore, al Centro Universitario Teatrale di Bari. Collaboratore free lance per la rivista dei Giovani Avvocati e per il "Quotidiano" di Bari, insegna Diritto agli alunni dell'I.I.S.S. "G. Colasanto" di Andria.
 
Tra i suoi hobby c'è anche la scrittura. Cura infatti il blog www.ilnotturlabio.it e con la BookSprint ha già pubblicato "Filtri d'amore", una raccolta di racconti (82 pagine), disponibili sia nel formato cartaceo che nella versione digitale dell'ebook, che narra di passioni e sentimenti, e di conflitti interiori, che per l'autore sono tra i motori principali dell'agire umano e che perciò ritroviamo anche nel nuovo romanzo "La bacchetta spezzata".

Acquista il Libro sul nostro ecommerce

 

 


Lasciaun commento

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

I contenuti e i pareri espressi negli articoli sono da considerarsi opinioni personali degli autori che
non possono impegnare pertanto l’editore, mai e in alcun modo.

Le immagini a corredo degli articoli di questo blog sono riprese dall’archivio Fotolia.

 

BookSprint Edizioni © 2016 - Tel.: 0828 951799 - Fax: 0828 1896613 - P.Iva: 03533180653

La BookSprint Edizioni è associata alla AIE (Associazione Italiana Editori)