Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

BookSprint Edizioni Blog

05 Ott
Vota questo articolo
(0 Voti)

Storia di un viaggiatore

Un incontro nella nebbia, una domanda cruciale, un improbabile compagno di viaggio. Inizia così la strada verso la conoscenza e la consapevolezza del mondo, per schivare la stupidità umana, oltrepassare le finte conoscenze e mettersi in discussione. Arriva in libreria "Storia di un viaggiatore", il nuovo racconto di Massimiliano Capellini, edito dalla BookSprint Edizioni e disponibile nel classico formato della brossure cartacea.

La trama. Come attratto verso qualcosa di più grande di lui, un ragazzo si trova a inseguire uno sconosciuto nella nebbia. Da questo incontro, forse dettato dal destino o forse determinato da un moto interiore, il protagonista intraprenderà un viaggio. Non sa la meta, non conosce nemmeno il suo compagno di viaggio, sente solo che si può fidare. Sfidando il corpo, ma soprattutto la mente, il suo modo di vedere le cose e il mondo, si aprirà a prospettive inaspettate, profonde, veritiere. Il percorso verso la vera conoscenza e la vera consapevolezza di sé e del mondo è solo all'inizio.

Nelle 80 pagine del racconto, la metafora del viaggio è sempre molto tangibile e concreta, un'immagine vivida che tocca nel profondo. Il percorso del protagonista è il percorso di ognuno di noi, di chiunque voglia avere la forza e la voglia di vedere e sentire il mondo davvero, per scavare nel profondo dei propri limiti e provare a superarli. In poche pagine, l'autore, sfruttando un'ottima padronanza della lingua e un bellissimo modo di servirsene, pulito e lineare, offre molti stimoli, molti spunti e bellissime immagini.

Nato a Cremona il 22 gennaio del 1950, Massimiliano Capellini ha conseguito la laurea in giurisprudenza, dopo gli anni di formazione classica. Dopo diverse esperienze lavorative e di volontariato, è approdato nel mondo della scuola, come insegnante di diritto, economia e relazioni internazionali. Quaranta anni di duro e fruttifero lavoro (oggi è in pensione), accompagnato sempre dalle passioni che da sempre lo contraddistinguono: filosofia, poesia, pittura e scrittura. E proprio nella scrittura emerge tutto il suo talento, con questo racconto che sprona il lettore a intraprendere lo stesso viaggio del protagonista, a mettere in discussione il proprio quotidiano, come lo si vive, come lo si percepisce.

Acquista il Libro sul nostro ecommerce

 

 

Venerdì, 05 Ottobre 2018 | di @BookSprint Edizioni

Lasciaun commento

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

I contenuti e i pareri espressi negli articoli sono da considerarsi opinioni personali degli autori che
non possono impegnare pertanto l’editore, mai e in alcun modo.

Le immagini a corredo degli articoli di questo blog sono riprese dall’archivio Fotolia.

 

BookSprint Edizioni © 2016 - Tel.: 0828 951799 - Fax: 0828 1896613 - P.Iva: 03533180653

La BookSprint Edizioni è associata alla AIE (Associazione Italiana Editori)