Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

BookSprint Edizioni Blog

06 Set
Vota questo articolo
(0 Voti)

Se è vero come dicono

Una vita apparentemente monotona che si risveglia con un incontro speciale. Gabriele Montefusco esordisce in libreria con "Se è vero come dicono", romanzo a firma della BookSprint Edizioni, la casa editrice di Vito Pacelli. L'opera, che riflette a pieno l'essere istrionico e riflessivo dell'autore, è un cameo all'amicizia e ai tempi andati. In tutto il romanzo è sempre presente, infatti, la vena nostalgica dello scrittore, che con maestria e gusto letterario dipana la sua storia raccontando la vita.
 
La trama. Il dottor de Gubernatis è un importante medico, che svolge bene il suo lavoro in un ospedale di provincia, con precisione e rispetto della dottrina. Ma la sua vita è dettata dalla routine quotidiana e lo stesso Mattia se ne rende conto, senza però riuscire ad uscire dal vortice della monotonia. Quando però, un giorno, decide di rivedere il suo amico di gioventù Umberto, malato di cancro, che non vede da venti anni, sarà costretto a rivedersi. Grazie a questo incontro, infatti, il dottor de Gubernatis dovrà ripercorre i momenti spensierati, ma anche tristi, della sua fanciullezza, e tutto sembra cambiare…
 
La penna abile del Montefusco gli permette di muoversi con leggiadria toccando diverse tematiche. "Se è vero come dicono" affronta infatti svariati argomenti, offrendo, attraverso una sintassi chiara e una storia avvincente, molti spunti di riflessione sul vero senso dell'amicizia, sentimento oggi sempre più sottovalutato, ma anche sull'amore tenero e incondizionato, sulla nostalgia dei tempi andati, sul senso della morte e sull'impossibilità di sfidarla. La vicenda scorre così in un caleidoscopio di emozioni, dove i personaggi si incontrano e incrociano per cercare di dare un senso ai misteri della vita stessa.
 
Nato in Campania nel 1993, Gabriele Montefusco si è diplomato al Liceo Scientifico. Trasferitosi in un piccolo paesino della Puglia, ha scelto di andare per mare. Proprio durante una delle sue lunghe navigazioni, è nata l'idea del romanzo, che è stato scritto anche mentre l'autore si lasciava cullare dalle onde. Dopo aver preso un secondo diploma come Perito dei Trasporti Marittimi e aver concluso gli studi all'Accademia Italiana della Marina Mercantile, il giovane Gabriele continua a navigare, sia realmente che con la fantasia. Per questo siamo sicuri che presto la sua vena artistica, accompagnata dal ritmo delle maree, ci regalerà altri romanzi avvincenti e interessanti.
 

Acquista il Libro sul nostro ecommerce

 

 

Giovedì, 06 Settembre 2018 | di @BookSprint Edizioni

Lasciaun commento

 

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

I contenuti e i pareri espressi negli articoli sono da considerarsi opinioni personali degli autori che
non possono impegnare pertanto l’editore, mai e in alcun modo.

Le immagini a corredo degli articoli di questo blog sono riprese dall’archivio Fotolia.

 

BookSprint Edizioni © 2016 - Tel.: 0828 951799 - Fax: 0828 1896613 - P.Iva: 03533180653

La BookSprint Edizioni è associata alla AIE (Associazione Italiana Editori)