Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

BookSprint Edizioni Blog

23 Ago
Vota questo articolo
(1 Vota)

Un filo d'erba sulla neve

Può e deve l'amore sfidare i compromessi, le malelingue, la routine quotidiana e trovare il suo posto al sole? È quello che si chiede Sabina, la donna protagonista di "Un filo d'erba sulla neve", il nuovo racconto di Bruna Aulino. L'opera, edita dalla BookSprint Edizioni di Vito Pacelli, affronta un tema importante, che è quello dell'amore sbiadito che lascia spazio ad un sentimento nuovo e fresco, che vuole essere vissuto. Un tema all'ordine del giorno nella vita di ognuno, che vuole e fa riflettere.
 
La trama. Sabina sembra avere una vita completa, a metà tra Padova e Catania. Ha un fidanzato storico, Leo, che la ama, lei studia con profitto e ha il tempo libero per poter soddisfare i suoi hobby, come fare la cavallerizza. Quando incontra Luca, però, qualcosa cambia in lei e il suo sentimento per Leo comincia ad essere messo in dubbio. È vero amore o l'enfasi e la passione sono ormai sbiadite? Avrà modo di cominciare una nuova vita con una "storia a distanza"? E cosa penserà la famiglia se ciò dovesse uscire alla luce del sole?
 
98 pagine intense ed emozionanti. Una storia scritta di vero cuore, sull'amore e sull'amare, in tutte le sfaccettature possibili. Il colpo di scena è sempre dietro l'angolo e il lettore, per questo, resta incollato col naso pagina dopo pagina, alla ricerca di quel finale che può sorprendere. L'opera lancia e lascia anche un messaggio molto importante: per essere felici è necessario avere il coraggio di seguire il proprio cuore e, in nome dell'amore, fare anche delle scelte difficili e purtroppo impopolari.
 
"Un filo d'erba sulla neve" è perciò qualcosa di molto speciale, come il colore verde sulla coltre bianca, molto coinvolgente, grazie anche ad uno stile chiaro e delicato, che non disdegna piacevoli ghirigori letterari. Pian piano la vicenda si spiana e si chiarisce, tra un excursus culturale ed uno gastronomico, mettendo tutti di fronte ad una scelta, perché i dubbi di Sabina e le paure di Luca finiscono per diventare i nostri dubbie le nostre paure.

Acquista il Libro sul nostro ecommerce

 

 

Giovedì, 23 Agosto 2018 | di @BookSprint Edizioni

1 COMMENTO

  • Link al commento Luisa inviato da Luisa

    Una descrizione perfetta, questo libro è magia e la magia esiste solo se ci metti il cuore. Solo il cuore apre le porte della verità, ma non è semplice, sapere che ancora oggi esistono persone di cuore mi rende felice e gioiosa. Un grazie alla scrittrice Aulini Bruna e alla casa editrice BookSprint che ha permesso questo.

    Mercoledì, 09 Gennaio 2019 22:28

Lasciaun commento

 

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

I contenuti e i pareri espressi negli articoli sono da considerarsi opinioni personali degli autori che
non possono impegnare pertanto l’editore, mai e in alcun modo.

Le immagini a corredo degli articoli di questo blog sono riprese dall’archivio Fotolia.

 

BookSprint Edizioni © 2016 - Tel.: 0828 951799 - Fax: 0828 1896613 - P.Iva: 03533180653

La BookSprint Edizioni è associata alla AIE (Associazione Italiana Editori)