Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

BookSprint Edizioni Blog

08 Apr
Vota questo articolo
(1 Vota)

Gli scatti di Clarice...

Torna in libreria Alessandro Carlomagno con un nuovo romanzo che parla dei giovani e del loro mondo. Il libro è pubblicato dalla casa editrice di Vito Pacelli, la BookSprint Edizioni ed è fruibile nella consueta duplice veste del libro cartaceo e dell’e-book. Le 188 pagine hanno una struttura simile a quella di un puzzle: i racconti che lo compongono trovano una cornice nel lavoro della protagonista, che unifica il tutto.

La trama. La giovane Clarice è una studentessa della Basilicata che sta per discutere la tesi di laurea in Scienze della Formazione all’Università degli studi di Verona. Il lavoro è composto da una serie di scatti fotografici che compongono un grande puzzle, ciascuno dei quali corrisponde ad un racconto di vita diverso vissuto e immaginario. Finita la lunga ed intensa discussione la neo dottoressa fa un sogno particolare, che la conduce in un mondo fantastico e lontano dalla quotidianità. Una volta svegliatasi può finalmente festeggiare la propria laurea.

“Gli scatti di Claice” è un romanzo nato dall’osservazione dei giovani. L’autore, che vive a Castelluccio Inferiore (PZ) è un conducente d’autobus e ogni giorno è a stretto contatto con centinaia di giovani che pieni di entusiasmo e speranza affrontano la vita scolastica e universitaria. Lui stesso parla delle nuove generazioni così: “Sono fiducioso nei giovani, essi rappresentano il meglio di noi. Ho dato loro ampio spazio nel quarto scatto, ho cercato di descriverli così come li osservo nel quotidiano, e mi rendo conto del loro carattere da come salgono i gradini dell’autobus, da me guidato, che li conduce verso il loro cammino istruttivo per migliorare le loro vite, non allo scopo di plasmargli i pensieri, ma d’insaporirli con il pepe del sapere…” 

Alessandro Carlomagno non è nuovo alla BookSprint Edizioni, ha pubblicato nel 2015 il suo libro d’esordio “Il Marchese Mirko”, un racconto. Il suo nuovo libro appassionante e coinvolgente, di certo non deluderà le aspettative dei suoi lettori.

 

Acquista il Libro sul nostro ecommerce

 

 

Martedì, 03 Maggio 2016 | di @BookSprint Edizioni

Altro in questa categoria: « Frammenti Colori a mezzogiorno »

Lasciaun commento

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

I contenuti e i pareri espressi negli articoli sono da considerarsi opinioni personali degli autori che
non possono impegnare pertanto l’editore, mai e in alcun modo.

Le immagini a corredo degli articoli di questo blog sono riprese dall’archivio Fotolia.

 

BookSprint Edizioni © 2016 - Tel.: 0828 951799 - Fax: 0828 1896613 - P.Iva: 03533180653

La BookSprint Edizioni è associata alla AIE (Associazione Italiana Editori)