Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

BookSprint Edizioni Blog

02 Dic
Vota questo articolo
(1 Vota)

Bandiere nel vento

Un rettangolo verde, una pallone, ventidue giocatori in un'Europa comandata dai popoli arabi, che hanno schiavizzato l'Occidente. Parte da queste fondamenta "Bandiere nel vento – Una bianca sfera, il sangue rosso, il verde di un prato. Episodio 1", il romanzo fantascientifico di Rose D. Il volume, pubblicato per i tipi di BookSprint Edizioni e disponibile solo nel classifico formato del libro cartaceo, la brossura, è il primo di una trilogia che aspettiamo presto in libreria.

La trama. In un futuro in cui a dominare sono le nazioni asiatiche e l'Africa, fin qui terre di conquista, in cui gli arabi hanno il potere sull'Europa, ad eccezione dell'Inghilterra, c'è un gruppo di ragazzi italiani, a cui sono state tolte le famiglie e che hanno subito perdite e privazioni della libertà importanti, che ha una passione in comune (oltre alla voglia di vivere): il calcio. Quando Muzzur, tramite la sua tata, viene a scoprire che per partecipare ai Campionati del Mondo di calcio basta presentarsi in Inghilterra, decide di coinvolgere la sua squadra clandestina.

Inizia un viaggio lungo e periglioso, durante il quale si scoprono impensabili intrecci tra i protagonisti e parentele inaspettate. Ma riusciranno questi ragazzi a raggiungere la sospirata meta? O il Supremo, che tutto comanda, capterà il pericolo e metterà per sempre fine al sogno della libertà attraverso un calcio ad un pallone?

212 pagine originali che prendono le mosse da un'idea originale e carina, che mai come oggi è però una paura per i paesi occidentali, sempre più spaventati dalla minaccia del terrorismo islamico. Un romanzo che associa la fantascienza alla passione sfegatata per il mondo del calcio, con una narrazione vivace, fluida, che è elemento distintivo della penna di Rose D., autrice cresciuta a Milano, dove ha frequentato la facoltà di Storia alla Statale. Oggi emigrata in una cittadina di provincia, dedica gran parte del suo tempo alla scrittura di libri, unendo la passione della letteratura proprio all'amore per il calcio. 

 

Acquista il Libro sul nostro ecommerce

 

 

Sabato, 05 Dicembre 2015 | di @Dario D’Auriente

Articoli correlati (da tag)

Altro in questa categoria: « Zibaldaccio Tanto un Everest »

Lasciaun commento

 

Ultimi Commenti

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

I contenuti e i pareri espressi negli articoli sono da considerarsi opinioni personali degli autori che
non possono impegnare pertanto l’editore, mai e in alcun modo.

Le immagini a corredo degli articoli di questo blog sono riprese dall’archivio Fotolia.

 

BookSprint Edizioni © 2016 - Tel.: 0828 951799 - Fax: 0828 1896613 - P.Iva: 03533180653

La BookSprint Edizioni è associata alla AIE (Associazione Italiana Editori)