Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Errore
  • JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 75

BookSprint Edizioni Blog

27 Set
Vota questo articolo
(0 Voti)

“Anche se le stelle camminano all’indietro”

Una storia d’amore ambientata in Norvegia. Ma è solo un pretesto. La storia di Perla e Jamie può essere letta e vissuta a qualsiasi latitudine, tra i fiordi del Mare del Nord o nei soleggiati porti del Mediterraneo. Non cambierebbe nulla. Perché “Anche se le stelle camminano all’indietro” è un romanzo terapico, una via per ritrovare se stessi e scacciare i fantasmi della vita attraverso le cure dell’amore. Il libro (disponibile sia in versione cartacea che in e-book) è la prova d’esordio di Francesca Bersani, autrice della scuderia della BookSprint Edizioni.

 La storia è quella di Perla, una ragazza che vive in una sperduta isola norvegese dove gestisce una locanda insieme al padre e ai nonni. Perla nutre la sua giovinezza dell’amore per la sua isola, Wolf Wail, e per Silver, un magnifico lupo dal manto argentato. Nella monotona e sempre uguale vita dell’isola un giorno irrompe Jamie, giovane, bello e ombroso e con un passato da nascondere. I due faticano ad intendersi, poi improvviso, sboccia l’amore. I due giovani hanno ferite non rimarginate che li tormentano: Perla ha perso il suo fratello gemello, Jamie si porta addosso i segni di una vita sgregolata e senza confini. Saranno proprio i fantasmi del passato, lontane e sconosciute verità che riaffiorano con prepotenza, ad allontanare momentaneamente i due. Chi è davvero Jamie e perché è finito su quell’isola sul tetto del mondo? Cosa nasconde il suo passato? Sarà la riscoperta di queste verità a unire i due protagonisti, questa volta col suggello del frutto del loro amore.

In definitiva un’ottima prova letteraria di Francesca Bersani, giovane mamma e moglie che vive in un paesino sui Colli del Piacentino dove non si fa mancare la compagnia di altri due grandi amori: un cane e un gatto. Scrive di lei e del suo romanzo Federica Orsida nella prefazione: «Difficile rimanere indifferenti a questo romanzo così delicato, dalla trama intrigante, capace di stabilire fra il lettore e i due protagonisti delle vicende narrate un rapporto profondamente empatico. Ogni sua riga, infatti, è scritta con una carica emotiva notevole che lo rende decisamente coinvolgente».“Anche se le stelle camminano all’indietro” è quindi «un sogno d’amore abilmente costruito, capace di far volare con la fantasia e col cuore anche il lettore più disilluso, forte della convinzione che l’ultimo tentativo, nella vita, è sempre il penultimo… se ne vale davvero la pena». 

Acquista il Libro sul nostro ecommerce

 

 

Sabato, 27 Settembre 2014 | di @

Lasciaun commento

 

Ultimi Commenti

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

I contenuti e i pareri espressi negli articoli sono da considerarsi opinioni personali degli autori che
non possono impegnare pertanto l’editore, mai e in alcun modo.

Le immagini a corredo degli articoli di questo blog sono riprese dall’archivio Fotolia.

 

BookSprint Edizioni © 2016 - Tel.: 0828 951799 - Fax: 0828 1896613 - P.Iva: 03533180653

La BookSprint Edizioni è associata alla AIE (Associazione Italiana Editori)