Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

BookSprint Edizioni Blog

18 Mag
Vota questo articolo
(0 Voti)

Kate se ne va di notte

“Kate se ne va di notte” è il titolo dell’opera scritta da Cesare Spotti: un romanzo di cui è protagonista la giovane diciassettenne di origine sicula Kate, alle prese con una storia così travolgente da scombinarle l’esistenza.
Kate, infatti, si innamora di Gaetano, padre della sua migliore amica, di ben 23 anni più grande. Kate rimane addirittura incinta e decide di andare contro tutti e tutto pur di portare avanti la sua gravidanza. Tuttavia non può dimenticare il disonore provocato alla sua famiglia e lo scandalo che quest’ultima è intenzionata ad evitare, a tutti i costi. Il romanzo è vissuto ai tempi di una Palermo antiquata in cui, pur di salvare la faccia, si compiono atrocità. E così a Kate verrà fatto credere per anni che la sua bimba è nata morta, anche se lei non lo aveva mai creduto. Una trama che non potrà non coinvolgere il lettore: un racconto che risale all’immediato Dopo Guerra e che ci immerge in un mondo ben diverso da quello odierno.

Edito dalla Casa Editrice Booksprint Edizioni, il testo è acquistabile sia in formato cartaceo, sia in versione digitale.

Cesare Spotti è nato a Marcaria, nel maggio del 1957. Ha svolto la professione di insegnante nella scuola-primaria. È stato giornalista-pubblicista, collaborando per l’ODG Lombardia dal marzo del 1995 ed ha altresì collaborato con i seguenti quotidiani locali: La Voce di Mantova, La Gazzetta di Mantova, Il Giornale di Brescia e Sportfolio, settimanale sportivo cremonese. Ha altresì svolto il ruolo di radio-cronista ed opinionista televisivo in emittenti radiofoniche e televisive locali. Nel luglio del 2021 ha pubblicato la sua opera-prima: il libro-documento intitolato Mantova mister pareggio 1966-67 con Booksprint edizioni. Nel gennaio del 2022 ha pubblicato Quando i calciatori andavano in vespa… E non c’erano le veline, ed a marzo dello stesso anno Numero 7… La maglia ereditata, una raccolta di racconti brevi, entrambi per la stessa casa editrice: Booksprint Edizioni. Ora si cimenta nel racconto di una vicenda di tutt’altro genere: Kate se ne va di notte.     
      

Acquista il Libro sul nostro ecommerce

 

 


Lasciaun commento

 

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

I contenuti e i pareri espressi negli articoli sono da considerarsi opinioni personali degli autori che
non possono impegnare pertanto l’editore, mai e in alcun modo.

Le immagini a corredo degli articoli di questo blog sono riprese dall’archivio Fotolia.

 

BookSprint Edizioni © 2016 - Tel.: 0828 951799 - Fax: 0828 1896613 - P.Iva: 03533180653

La BookSprint Edizioni è associata alla AIE (Associazione Italiana Editori)