Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

BookSprint Edizioni Blog

01 Mar
Vota questo articolo
(0 Voti)

Novella marinara

“Novella Marinara” è il titolo dell’opera scritta da Alessandro D’Ercole: un romanzo che racconta la storia di un omino ingegnoso alla “ricerca dell’isola che non c’è...”.
Il viaggio di questo omino partirà dalla costruzione di una nave, all’interno del suo box da sogno e che, poi, lo porterà a vivere numerose avventure, passando per incontri, amori, prove, dubbi e paure, in un’avventura alla scoperta di se stesso e del mondo, ovvero in una novella che scopriremo, seppur non facendoci ingannare dall’azzurro del mare che, invero, scopriremo essere “rosa…”. Il tema del viaggio è centrale nel racconto e, da esso, si svilupperanno tutti gli altri argomenti quali “la scoperta, la creazione, la vita, la morte, la paura, l’amore, la speranza e la consapevolezza di essere se stessi nel mondo…”. Una lettura, dunque, da consigliare a tutti, perché è un piccolo gioiello di prosa e finanche di poesia. Un libro introspettivo, per adulti e giovani. Edito dalla Casa Editrice Booksprint Edizioni, il testo è acquistabile sia in formato cartaceo, sia in versione digitale.
Alessandro D’Ercole è autore dell’opera intitolata “Novella Marinara”. Alessandro nasce a Roma, classe 1947. Studia Legge; suona e dipinge fin dalle elementari. Durante l’Università scrive due sceneggiature per una casa di distribuzione cinematografica e stampa il suo primo libro: “Giombi”. Dal ’69 al ’72 insegna chitarra presso l’Accademia Filarmonica Romana. Si dedica, in seguito, alla sola scultura, esponendo alcune opere nell’ambito di Massenzio Cinema. Nel 1995, assieme ad altri soci, permette la nascita di Massenzio Arte, per favorire l’esposizione di opere di giovani artisti in quello che verrà chiamato “Il Giardino dell’Arte”. Per alcune sue mostre hanno scritto recensioni critiche Elio Mercuri, Vito Apuleo e Massimo Locci. Nel 2005 gli viene commissionata dai Vigili del fuoco di Asti una grande scultura. Nel 2007 completa gli studi di Via A. Cotogni, volti ad ampliare la ricerca di “una concezione dell’abitare più sostenibile...”.  

Acquista il Libro sul nostro ecommerce

 

 


Altro in questa categoria: « Ora che ti ho trovato M-IODIO »

Lasciaun commento

 

Ultimi Commenti

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

I contenuti e i pareri espressi negli articoli sono da considerarsi opinioni personali degli autori che
non possono impegnare pertanto l’editore, mai e in alcun modo.

Le immagini a corredo degli articoli di questo blog sono riprese dall’archivio Fotolia.

 

BookSprint Edizioni © 2016 - Tel.: 0828 951799 - Fax: 0828 1896613 - P.Iva: 03533180653

La BookSprint Edizioni è associata alla AIE (Associazione Italiana Editori)