Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

BookSprint Edizioni Blog

31 Gen
Vota questo articolo
(0 Voti)

Una pandemia che non guarda in faccia a nessuno

Un titolo che anticipa il tema principale trattato nell’Opera e in cui tutti potranno riconoscersi; una pandemia raccontata attraverso storie di vita comune in cui riconoscersi ed emozionarsi, storie dolorose ma, al contempo, di speranza. Edita dalla giovane casa Editrice BookSprint Edizioni, l’Opera dell’Autore Edmondo Cipolli dal titolo “Una pandemia che non guarda in faccia nessuno” è disponibile sia in formato cartaceo, sia in quello digitale.

 
Una serie di racconti di vita, gente comune, attività diverse. Ogni storia è accomunata da uno stesso finale: il protagonista, o un suo stretto familiare, viene contagiato dal Covid-19.
Una lettura scorrevole e interessante, quindi, quella di Edmondo Cipolli, che mette in scena storie di vita vera e legate a canoni di ordinaria quotidianità, ma che portano alla luce una riflessione su come l’epidemia da Coronavirus abbia sconvolto la vita delle persone. Un testo che diventa monito anche a seguire i consigli vaccinali al fine di arginare, nella speranza di sconfiggere, la malattia.
Nato a Correggio (RE) nel 1934, Edmondo Cipolli è laureato in scienze agrarie all’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. L’attività lavorativa lo ha portato a risiedere in diverse città: Potenza, Mantova, Bari, Vicenza, Modena e Roma. Attualmente vive da qualche anno a Ladispoli, lasciando Roma per stare sul mare, anche se il richiamo più forte lo riceve dalle vette dolomitiche. Dirigente marketing della multinazionale francese Rhone Poulenc Agrochimie per l’Italia, dove ha lavorato per venticinque anni, ha avuto contatti con le più importanti società chimiche mondiali al fine di ottenere la distribuzione in esclusiva di molecole che potessero avere un interesse per l’agricoltura italiana, in ordine al diserbo e alla lotta contro i vari parassiti che infestano le coltivazioni erbacee ed arboree. Ha iniziato a scrivere romanzi dopo alcuni anni che era già in pensione, tanto da metterne insieme, in poco tempo, una decina. Scrivere per lui è diventata quasi una necessità di vita, alla quale dedica buona parte del suo tempo, con grande disappunto di Graziella, la moglie, che lo sopporta da oltre sessant’anni.

Acquista il Libro sul nostro ecommerce

 

 


Lasciaun commento

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

I contenuti e i pareri espressi negli articoli sono da considerarsi opinioni personali degli autori che
non possono impegnare pertanto l’editore, mai e in alcun modo.

Le immagini a corredo degli articoli di questo blog sono riprese dall’archivio Fotolia.

 

BookSprint Edizioni © 2016 - Tel.: 0828 951799 - Fax: 0828 1896613 - P.Iva: 03533180653

La BookSprint Edizioni è associata alla AIE (Associazione Italiana Editori)