Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

BookSprint Edizioni Blog

09 Ago
Vota questo articolo
(0 Voti)

Il mondo cambia

Il problema del razzismo e dell’indifferenza, la paura del diverso e le difficoltà legate all’accoglienza e all’inclusione, in un viaggio a trecentosessanta gradi nella società di oggi, in cui queste tematiche sono, purtroppo, ancora all’ordine del giorno. Arriva in libreria “Il mondo cambia – Cambiamo il mondo! Con lungimiranza!”, il nuovo romanzo di Antonia Dartizio, arricchito anche da immagini di produzione della scrittrice stessa. L’opera, edita per i tipi della BookSprint Edizioni e disponibile nel classico formato della brochure cartacea, è incentrata su Eva, protagonista di origini lucane che dovrà scoprire, sulla propria pelle, cosa significa essere immigrato.
 
La trama. Eva è una giovane ragazza della Basilicata che sogna una vita diversa, e migliore. Prendendo in mano la propria esistenza, decide di provare un’esperienza al di fuori della sua terra natia. Scoprirà così la multiculturalità del mondo, anche grazie a Speranza, che opera nell’ambito dell’accoglienza e che ha contribuito a rafforzare in Eva la sua visione inclusiva e a farle conoscere alcuni immigrati. Anzi, Eva dovrà farsi forza proprio sulla sua nuova amica per provare a venir fuori dalle grandi difficoltà che il suo cammino le riserverà…
 
150 pagine ben scritte, incisive, interessanti e soprattutto contemporanee, d’avanguardia, che affrontano uno dei temi più scottanti dell’agenda setting mondiale e che da decenni ormai non riesce a trovare una giusta e solidale soluzione. Il razzismo, l’emigrazione, visti e affrontati con occhi di apertura e accoglienza, per una serena convivenza, sociale e globale. E soprattutto per abbattere le barriere che la diversità crea e per far emergere le conseguenze negative di un comportamento di chiusura e di paura.
 
Nata a Grassano, in provincia di Matera, nel giugno del 1949, Antonia Dartizio vive a Matera. Attualmente in pensione, è stata docente di lingua francese e ha collaborato con l’Alliance Francaise Basilicata in qualità di responsabile dei corsi DELF (Diplôme d’études en langue française)/DALF (Diplôme approfondi de langue française) Tout Public che si organizzano a Matera. I lettori della BookSprint Edizioni la conoscono già per aver pubblicato in precedenza: “Insegnare con passione – Traivaller sans traivaller” (162 pagine, 2013); “Inno alla vita… nonostante tutto” (romanzo di 200 pagine, 2016); “Le @amiche… a Matera” (112 pagine, 2017); “C’era una volta… Grassano, la Basilicata, l’amore e…” (126 pagine, 2020) e “Rinascita – Primavera 2020” (140 pagine, 2021).

Acquista il Libro sul nostro ecommerce

 

 

Lunedì, 09 Agosto 2021 | di @BookSprint Edizioni

Altro in questa categoria: « La sfera Ricordi di gioventù »

Lasciaun commento

 

Ultimi Commenti

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

I contenuti e i pareri espressi negli articoli sono da considerarsi opinioni personali degli autori che
non possono impegnare pertanto l’editore, mai e in alcun modo.

Le immagini a corredo degli articoli di questo blog sono riprese dall’archivio Fotolia.

 

BookSprint Edizioni © 2016 - Tel.: 0828 951799 - Fax: 0828 1896613 - P.Iva: 03533180653

La BookSprint Edizioni è associata alla AIE (Associazione Italiana Editori)