Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

BookSprint Edizioni Blog

17 Lug
Vota questo articolo
(0 Voti)

Cronache dal mondo - Incontri e scontri con la realtà vera

 Il mondo, nella sua quotidianità, affronta giorno per giorno avvenimenti tra i più disparati, che non sono sempre oggetto dell’agenda setting dei principali mass media globali. Si tratta di eventi a volte eclatanti, altre volte di nicchia, che sono comunque destinati a cambiare quanto meno la realtà locale nella quale si verificano. Di tutto questo parla “Cronache dal mondo – Incontri e scontri con la realtà vera”, la nuova raccolta di poesie di Gaetano Grano. Il volume, edito per i tipi della BookSprint Edizioni, è disponibile nel classico formato della brochure cartacea.
 
Nelle 238 pagine complessive dell’opera, l’autore, già noto ai lettori della casa editrice di Vito Pacelli, riporta avvenimenti occorsi spesso casualmente nel corso di viaggi a carattere turistico effettuati duranti gli ultimi decenni. Questi fatti, che appartengono alla storia, sono però impressi sul foglio attraverso la poesia, che si fa presente, immanente, narratrice di verità. Le odi si susseguono così tra eventi buoni, cattivi, allegri, funesti accaduti in giro per il mondo, permettendo al lettore anche di utilizzarle come spunti di riflessione per comprendere la vita quotidiana e le altre culture.
 
Le poesie sono tutte scritte con un formato standard, ovvero suddivise in due quartine e due terzine, per un totale di quattordici versi, in cui è presente anche in modo alternato la rima, a garantire musicalità al testo e a dimostrazione della ricercatezza delle parole scelte dall’autore. Uno dei fili conduttori della raccolta è sicuramente il rispetto della Natura, troppo spesso abusata e maltrattata dagli uomini, che inseguito sono poi costretti a subirne le terribili reazioni.
 
Nato a Petilia Policastro, in provincia di Crotone, il 20 febbraio del 1941, Gaetano Grano si è laureato in Architettura alla Sapienza di Roma, per poi esercitare la professione come libero professionista e nel contempo insegnare Costruzioni presso l’Istituto Tecnico per geometri E. Santoni di Crotone. Dopo le dimissioni da insegnante, ha iniziato a viaggiare, dividendosi tra Italia, Stati Uniti e Brasile, e dedicandosi nel tempo libero a studi e ricerche personali, che ha poi riportato nei suoi libri. Per la BookSprint Edizioni ha già pubblicato in passato: “Immagini e parole – Il mondo visto in fotografia e descritto con pochi versi” (328 pagine, poesia, 2017); “L’America: un sogno o un incubo? – Storie di vita reale” (308 pagine, racconti, 2018); “Solo seppie – Incontri conviviali tra amici” (224 pagine, racconti brevi, 2020).

Acquista il Libro sul nostro ecommerce

 

 


Lasciaun commento

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

I contenuti e i pareri espressi negli articoli sono da considerarsi opinioni personali degli autori che
non possono impegnare pertanto l’editore, mai e in alcun modo.

Le immagini a corredo degli articoli di questo blog sono riprese dall’archivio Fotolia.

 

BookSprint Edizioni © 2016 - Tel.: 0828 951799 - Fax: 0828 1896613 - P.Iva: 03533180653

La BookSprint Edizioni è associata alla AIE (Associazione Italiana Editori)