Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

BookSprint Edizioni Blog

10 Feb
Vota questo articolo
(0 Voti)

Storie contadine e paesane - “Stòri paisan”

Ricordi e aneddoti di vita vissuta tra le terre della bassa Lombardia e le sue cascine. Storie che hanno contribuito a forgiare e rafforzare l’orgoglio, l’onestà, l’umiltà e la dignità di contadini e abitanti dell’Italia rurale del Nord. Arriva in libreria “Storie contadine e paesane – ‘Stòri paisan’. I nonni raccontano - ‘I nòni i raccüntàn’ ”), il nuovo libro di Giuseppe Acerbi. L’opera, edita dalla BookSprint Edizioni e disponibile nel classico formato della brochure cartacea, è un insieme di racconti biografici nati… a tavola.
 
Il testo, infatti, rievoca episodi ed esperienze concrete di due uomini (il padre e il suocero dell’autore) le cui storie possono essere prese ad esempio per capire i valori e la forza della vita contadina e le grandi trasformazioni dell’Italia nel corso dei decenni. Dagli anni Quaranta fino ad oggi, i ricordi si rincorrono, testimoni di stalle, cascine e caseifici, oggi sempre più rari, ma soltanto qualche anno fa al centro della vita di intere popolazioni rurali.
 
Le 102 pagine dell’opera, frutto di una registrazione e successivamente della sua trascrizione su pagina di comunicazioni e scambi di battute intorno alla tavola, uniscono l’italiano con il dialetto della bassa Lombardia, in un incontro che si fa apprezzare sia per contenuto che per forma e stile. L’autore, attraverso poi l’utilizzo di fotografie, ha reso un volume che, raccontando l’Italia e il sacrificio di alcune generazioni, è anche un ottimo prodotto di letteratura, vario ed originale.
 
Nato a Caselle Lurani, in provincia di Lodi, nel 1955, Giuseppe Acerbi ha vissuto gran parte della sua infanzia nelle cascine pavesi. Laureato in Giurisprudenza a Pavia, diplomato in contrabbasso presso il Conservatorio G. Nicolini di Piacenza e in Armonia funzionale presso il C. D. M. di Milano, vanta diverse esperienze musicali all’attivo, tra classica e jazz. Assistente domiciliare, insegnante, educatore, coordinatore e direttore, ha vissuto le sue principali esperienze lavorative nel campo della disabilità. Attualmente pensionato, ha finalmente trovato il tempo per dedicarsi ad una delle sue più grandi passioni: la scrittura.

Acquista il Libro sul nostro ecommerce

 

 


Lasciaun commento

 

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

I contenuti e i pareri espressi negli articoli sono da considerarsi opinioni personali degli autori che
non possono impegnare pertanto l’editore, mai e in alcun modo.

Le immagini a corredo degli articoli di questo blog sono riprese dall’archivio Fotolia.

 

BookSprint Edizioni © 2016 - Tel.: 0828 951799 - Fax: 0828 1896613 - P.Iva: 03533180653

La BookSprint Edizioni è associata alla AIE (Associazione Italiana Editori)