Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

BookSprint Edizioni Blog

04 Giu
Vota questo articolo
(0 Voti)

L’ira funesta dell’8 marzo

Così come preannuncia il titolo: “L’ira funesta dell’8 marzo”, l’Opera dell’autore Janfer Critelli affronta un tema grave, complesso e, purtroppo, estremamente attuale: la violenza sulle donne. Edita dalla Casa Editrice BookSprint Edizioni, l’Opera è ora acquistabile nel doppio formato cartaceo/e-book.
 
Scritto da un noto avvocato penalista originario della Calabria, il concetto-chiave del testo è argomentato in modo estremamente dettagliato. L’Autore sostiene che deve essere rivista, con la massima urgenza, l’intera normativa riguardante i delitti contro le donne e, più in particolare, il “femminicidio” e il cosiddetto “volticidio”, inasprendo le pene oltre che con adeguati risarcimenti, non certo irrisori, sia per le vittime che per i familiari.

Opera ben argomentata e che attinge ciascuna informazione da casi di cui, evidentemente, l’Autore si è occupato in qualità di legale ma, soprattutto, un testo in grado di proporre soluzioni di cui il legislatore dovrebbe tener conto. Il messaggio di Janfer Critelli, quindi, è chiaro: porre l’accento sul rispetto del prossimo sempre e comunque, in primis nel caso di donne, di deboli e di emarginati.

Il lettore, vista la frequenza con cui si manifestano, quotidianamente, delitti sempre piĂą efferati contro le donne, non potrĂ  non fermarsi a riflettere su quanto descritto e analizzato, considerando il libro che ha tra le mani un vero e proprio tesoro di chiarezza, umanitĂ  e concretezza.

Acquista il Libro sul nostro ecommerce

 

 


Lasciaun commento

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicitĂ .
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

I contenuti e i pareri espressi negli articoli sono da considerarsi opinioni personali degli autori che
non possono impegnare pertanto l’editore, mai e in alcun modo.

Le immagini a corredo degli articoli di questo blog sono riprese dall’archivio Fotolia.

 

BookSprint Edizioni © 2016 - Tel.: 0828 951799 - Fax: 0828 1896613 - P.Iva: 03533180653

La BookSprint Edizioni è associata alla AIE (Associazione Italiana Editori)