Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

BookSprint Edizioni Blog

03 Ago
Vota questo articolo
(1 Vota)

Al di qua delle sbarre

Un'infanzia meravigliosa ma frastagliata, nella quale ad attimi di dolore profondo si mescolano lunghi momenti di gioia e felicità, l'adolescenza rivoluzionaria e l'incontro con gli altri. Arriva in libreria "Al di qua delle sbarre", il romanzo autobiografico di Salvatore Calimà. L'opera, edita dalla BookSprint Edizioni e disponibile nel classico formato della brochure cartacea, sonda la mente e i ricordi dell'autore, che si mischiano agli anni del boom economico e della trasformazione dell'Italia nello Stato che oggi è.
La trama. Nato a Firmo, in provincia di Cosenza (in Calabria) nel 1954, paesino nel quale tuttora risiede con la sua famiglia, Salvatore è l'ultimo di quattro fratelli. La sua infanzia, semplice, ma al contempo straordinaria, è già segnata da un incidente con… l'acqua bollente. Il giovane calabrese muove così i suoi primi passi tra gioie e dolori, tra volontà di conoscere e certezza di essere ancorato ai valori sacri e nobili della vita contadina, dettatigli dalla sua famiglia. Fino alla naja, periodo sì duro, ma certamente indimenticabile, nel quale entra di diritto nella vita che conta. Si susseguiranno avventure e incontri, che segneranno per sempre la sua esistenza…

47 pagine per un'autobiografia emozionante e vibrante, che si può descrivere facilmente come breve, ma intensa. Il volume affronta infatti diverse tematiche nella sua esiguità: la crescita di un giovane, la vita contadina, l'evoluzione dell'Italia, i valori di una famiglia di qualche decennio fa. In tutta l'opera si riscontra una vena nostalgica che non abbandona mai lo scrittore, che rivive, scrivendo, le esperienze vissute sulla propria pelle, che ne hanno plasmato il profilo umano.

"Al di qua delle sbarre" è perciò il racconto di una vita, che vuole non solo lasciare il segno con i propri congiunti, ma anche con tutti coloro che vorranno apprezzarne la storia. Una vita che è pronta ad insegnare che la semplicità non è brutta, non è cattiva, non è poco, ma è anzi un valore vero, reale, concreto, che soprattutto nella società moderna andrebbe riscoperto.

Acquista il Libro sul nostro ecommerce

 

 

Sabato, 03 Agosto 2019 | di @BookSprint Edizioni

Lasciaun commento

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

I contenuti e i pareri espressi negli articoli sono da considerarsi opinioni personali degli autori che
non possono impegnare pertanto l’editore, mai e in alcun modo.

Le immagini a corredo degli articoli di questo blog sono riprese dall’archivio Fotolia.

 

BookSprint Edizioni © 2016 - Tel.: 0828 951799 - Fax: 0828 1896613 - P.Iva: 03533180653

La BookSprint Edizioni è associata alla AIE (Associazione Italiana Editori)