Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

BookSprint Edizioni Blog

07 Dic
Vota questo articolo
(0 Voti)

Buona visione. Educare con i film

Il cinema come strumento di formazione e istruzione. La forma d'arte visiva per eccellenza, nata a Parigi nel tardo Ottocento, capace di raccontare storie che hanno plasmato la cultura e il sentire di interi popoli, sbarca in libreria con “Buona visione – Educare con i film”, il nuovo saggio di Walter Brandani. Edito dalla BookSprint Edizioni e disponibile nel classico formato della brossure cartacea e nella più moderna veste digitale dell'e-book, il volume raccoglie e presenta anche una lista di film educativi, adatti per ogni età, allo scopo di far comprendere come un film possa far crescere chi lo osserva.
 
Il volume, 228 pagine, indaga infatti proprio la funzione formativa del cinema e non soltanto il suo aspetto ludico, rivedendo così i film come strumento di educazione e crescita personale. Pellicola come oggetto di analisi per imprimere nell'adolescente, ma anche già nel bambino, i crismi di una formazione culturale a trecentosessanta gradi che tenga conto degli aspetti più importanti della vita dell'essere umano (famiglia, rapporto con gli altri, amore, relazioni con il diverso, etc.), ma adattandolo all'età e al giusto contesto.
 
L'opera è perciò suddivisa in una prima parte introduttiva, che spiega sia l'intento del libro sia la parte “scientifica” da cui trae spunto, e una seconda parte, in cui l'autore propone 100 titoli da vedere, motivandone le cause che lo hanno spinto a scegliere quella specifica pellicola. Titoli per la maggior parte dei casi già ben noti ad un pubblico anche non addetto ai lavori, ma non mancano alcune chicche e perle da non perdere.
 
Walter Brandani è insegnante, educatore professionale, mediatore familiare e anche allenatore di rugby. Durante la sua carriera, ha collaborato con diverse associazioni nel campo dei servizi educativi per minori e adulti, mettendo così in pratica anche le proprie teorie sull'utilità del cinema. Per l'Associazione Nazionale Educatori Professionali è stato anche consigliere nazionale e referente del Centro Studi. Appassionato di cinema e storia del cinema, con “Buona visione – Educare con i film” vuole perciò incentivare alla visione di film educativi e dagli importanti contenuti culturali.
 

Acquista il Libro sul nostro ecommerce

 

 

Venerdì, 07 Dicembre 2018 | di @BookSprint Edizioni

Altro in questa categoria: « Angelina Non è indispensabile »

Lasciaun commento

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

I contenuti e i pareri espressi negli articoli sono da considerarsi opinioni personali degli autori che
non possono impegnare pertanto l’editore, mai e in alcun modo.

Le immagini a corredo degli articoli di questo blog sono riprese dall’archivio Fotolia.

 

BookSprint Edizioni © 2016 - Tel.: 0828 951799 - Fax: 0828 1896613 - P.Iva: 03533180653

La BookSprint Edizioni è associata alla AIE (Associazione Italiana Editori)