Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

BookSprint Edizioni Blog

26 Apr
Vota questo articolo
(0 Voti)

I custodi della plastica

Un fantasy che affascina e cattura il lettore grazie anche all’importanza di un tema trattato in maniera assolutamente originale; un testo che fa riflettere e che appassiona con la sua storia avventurosa. Edito dalla BookSprint Edizioni, “I custodi della plastica”, l’ultimo avvincente romanzo dell’autrice Marinella Rizzola, è ora acquistabile nel doppio formato cartaceo / e-book.

La fine del mondo è avvenuta nel 2983 a causa della caduta di un enorme asteroide sulla Terra. L’impatto ha cancellato ogni forma di vita e per milioni di anni il pianeta è tornato a tempi primordiali. Nel tempo però nuovi microorganismi si sviluppano nell’acqua, ridando nuovamente inizio alla vita, fino alla ricomparsa del genere umano. Milioni di anni dopo, nel villaggio di Dian, il giovane Epon e la sua famiglia rinvengono dei misteriosi oggetti fatti di un materiale sconosciuto, come un rosario, simbolo di un dio adorato molti anni prima. In un paese lontano da Dian, Lafrica, è da poco morto Safron, un novello Gesù, iniziatore di un nuovo culto il cui simbolo è proprio una croce, come quella rinvenuta sulla strana collana trovata da Epon e dai suoi fratelli, che sembra avere poteri devastanti. Che la storia stia per ripetersi?

Una narrazione avvincente, dai personaggi ben tratteggiati e coinvolgenti. Un’opera che mescola elementi di fantasy a un’ambientazione antica, quasi epica, ponendo allo stesso tempo l’accento su problemi attuali, come quello dell’inquinamento e dei rifiuti: il mondo così come lo conosciamo è infatti andato incontro alla distruzione. Un testo che fa riflettere sul mondo e allo stesso tempo conduce il lettore in una avventura avvincente e fuori dal tempo.

Nata a Canelli nel 1961, Marinella Rizzola ha frequentato il Liceo Linguistico ad Asti e successivamente la Facoltà di Lettere e Filosofia all’Università di Urbino, nel Corso di Laurea in Lingue e Letterature Straniere Moderne. Si occupa di consulenze commerciali e traduzioni. Vive con il marito e i tre figli a Santo Stefano Belbo.  L’autrice è alla sua seconda esperienza letteraria. Nel 2010 ha infatti pubblicato, con il salotto letterario Lo SpettAttore Libri di Asti, il romanzo di formazione “Il primo Giorno di Thoth.”

Acquista il Libro sul nostro ecommerce

 

 

Sabato, 05 Maggio 2018 | di @BookSprint Edizioni

Lasciaun commento

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

I contenuti e i pareri espressi negli articoli sono da considerarsi opinioni personali degli autori che
non possono impegnare pertanto l’editore, mai e in alcun modo.

Le immagini a corredo degli articoli di questo blog sono riprese dall’archivio Fotolia.

 

BookSprint Edizioni © 2016 - Tel.: 0828 951799 - Fax: 0828 1896613 - P.Iva: 03533180653

La BookSprint Edizioni è associata alla AIE (Associazione Italiana Editori)