Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

BookSprint Edizioni Blog

12 Feb
Vota questo articolo
(0 Voti)

Storie di minoranze

Ancora una volta, la BookSprint Edizioni pone attenzione su tematiche importanti, ma ancora molto poco conosciute, come quella affrontata in “Storie di minoranze”, dell’autore Domenico Antonio Cassiano, un saggio che affronta il tema delle immigrazioni albanesi in Calabria, della loro origine e della sua graduale integrazione a quello calabrese.

 

Disponibile nella doppia versione cartacea/ e-book, il saggio ripercorre il difficile e doloroso percorso di un’intera popolazione che da servi della gleba e da umili profughi stranieri accolti per compassione, sono arrivati all’integrazione fino al protagonismo della vita civile, politica e sociale della nazione.

 


Dalla formazione delle comunità, alla Costituzione del Comune fino all’occupazione delle terre nel secondo dopoguerra, nella sua trattazione, l’autore dimostra di essersi ben documentato prima di affrontare la stesura del suo libro. Ciò che colpisce, inoltre, è il messaggio che si intende trasmettere: è importante, al fine di conoscere bene se stessi e il proprio popolo, andare indietro nel tempo, partendo proprio dalla cultura antica delle origini.

 

Domenico Antonio Cassiano è il più autorevole esperto della Calabria albanese. A lui va il merito di aver inquadrato le vicende storiche della comunità calabro-albanese nel più ampio contesto della storia nazionale, questione poco nota ma sicuramente di grande interesse per la ricostruzione di una considerevole fetta della storia calabrese e meridionale. Alle spalle, vanta numerose pubblicazioni in merito: “Risorgimento in Calabria Figure e pensiero dei protagonisti italo-albanesi” (Marco ed., 2003); “Attanasio Dramis Democrazia e socialismo nella comunità calabro-albanese” (Ed. Marco, 2004); Cesare Marini (1792-1865) “Cultura e politica nel Mezzogiorno” (Ed. Quaderni di “Nuove Lettere Meridionali”, 2015); “Intellettuali e Politici calabro-arbresh nel Risorgimento” (Ed. Libreria Aurora, 2011); Domenico Mauro (1812-1873). “Letteratura e Rivoluzione” (Ed. Libreria Aurora, 2015); “Fascismo e Antifascismo nella Calabria Albanese” (2016), edito da ICSAIC. 

 

Acquista il Libro sul nostro ecommerce

 

 

Lunedì, 12 Febbraio 2018 | di @BookSprint Edizioni

Lasciaun commento

 

Ultimi Commenti

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

I contenuti e i pareri espressi negli articoli sono da considerarsi opinioni personali degli autori che
non possono impegnare pertanto l’editore, mai e in alcun modo.

Le immagini a corredo degli articoli di questo blog sono riprese dall’archivio Fotolia.

 

BookSprint Edizioni © 2016 - Tel.: 0828 951799 - Fax: 0828 1896613 - P.Iva: 03533180653

La BookSprint Edizioni è associata alla AIE (Associazione Italiana Editori)