Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

BookSprint Edizioni Blog

05 Lug
Vota questo articolo
(0 Voti)

Intervista all'autore - Bad Mind -

Ci parli un po' di Lei, della Sua vita. Da dove viene? Come e quando ha deciso di diventare scrittore?
Salve io sono di Novara città...una città piccola e per me è a misura d’uomo…
Ma il mio sogno è Riccione …
Sono un ragazzo particolare dove ha sofferto e tutt'ora combatte una depressione abbastanza forte…però la malinconia e la tristezza che mi ha caratterizzato ha dato frutto ai miei testi …scrivendo ciò che io penso sento e sogno…e oggi penso di aver dato vita a una mia nuova parte di me...essere uno scrittore
 
Nell’arco della giornata qual è il momento che dedica alla scrittura?
In qualsiasi…può nascermi una idea anche magari ascoltando una canzone o pensando a qualcosa... non c'è un momento dedicato…può sempre essere dietro l'angolo ciò che devo scrivere…la mia mente viaggia di continuo
 
Il suo autore contemporaneo preferito?
Non ho autori preferiti…penso che sono io il mio preferito ....
 
Perché è nata la sua opera?
È nata perché esplosa dentro…e non potevo non realizzarla. . anche senza editore sarebbe kmq venuta fuori e rimasta da qualche parte della libreria…o nella mansarda …io non leggo mai le mie opere…adesso come adesso certe non le ricordo nemmeno...sono fatto cosi
 
Quanto ha influito nella sua formazione letteraria il contesto sociale nel quale vive o ha vissuto?
Nessuna....non da ispirazione il contesto sociale che vivo…
Questo tipo di letteratura nasce da te …da ciò che senti dentro…paure sogni pensieri belli e brutti. Tutto qui
 
Scrivere è una evasione dalla realtà o un modo per raccontare la realtà?
Evadere. Sicuramente ...la realtà spaventa meglio crearsi un proprio mondo dove viverci
 
Quanto di lei c’è in ciò che ha scritto?
Tutto... io sono il libro siamo in simbiosi …lui è parte di me...
Poi c'è il talento nello scrivere ...ma quello è un altro discorso
 
C’è qualcuno che si è rivelato fondamentale per la stesura della sua opera?
La mia malattia...la depressione. Lei diventa la tua musa…
A volte le mie scritte vengono fuori già con le parole ....
 
A chi ha fatto leggere per primo il romanzo?
Solo alla mia compagna…poi chi lo leggerà non mi importerà’…non voglio né giudizi neanche positivi ...è il romanzo di tutti …qualcuno ci si può ritrovare sicuramente
 
Secondo lei il futuro della scrittura è l’ebook?
Il libro è il libro…l’odore della carta…nulla può sostituirlo
 
Cosa ne pensa della nuova frontiera rappresentata dall’audiolibro?
Il libro si legge non si ascolta…l'equazione è semplice....

Acquista il Libro sul nostro ecommerce

 

 


Lasciaun commento

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

I contenuti e i pareri espressi negli articoli sono da considerarsi opinioni personali degli autori che
non possono impegnare pertanto l’editore, mai e in alcun modo.

Le immagini a corredo degli articoli di questo blog sono riprese dall’archivio Fotolia.

 

BookSprint Edizioni © 2016 - Tel.: 0828 951799 - Fax: 0828 1896613 - P.Iva: 03533180653

La BookSprint Edizioni è associata alla AIE (Associazione Italiana Editori)