Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

BookSprint Edizioni Blog

21 Nov
Vota questo articolo
(1 Vota)

Intervista all'autore - Milena Bonvissuto -

Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova?
Scrivere è un momento in cui dimentichi il mondo che ti circonda e ne costruisci uno parallelo, dove sei tu a decidere le sorti di ogni protagonista.
 
Quanto della sua vita reale è presente in questo libro?
Costruisco sempre una storia basata sul reale, ad esempio in Suspira l'ambientazione del 1930 rappresenta usi e costumi del tempo. Ma soprattutto amo rendere quasi reali i personaggi.
 
Riassuma in poche parole cosa ha significato per Lei scrivere quest’opera.
Scrivere Suspiria non è stato semplice visto che ho dovuto destreggiarmi a scrivere un erotico che non fosse volgare, ma nello stesso tempo fosse sensuale è accattivante. Ho cercato di tenere la suspence fino alla fine senza lasciare mai il lettore a bocca asciutta. Ma cosa più importante ho reso i protagonisti l'uno dipendente dall'altro.
 
La scelta del titolo è stata semplice o ha combattuto con sé stessa per deciderlo tra varie alternative?
Il titolo Suspira nasce dall'idea di un bacio alla francese, volevo dare al lettore la visione di due respiri che poi diventa unico. Perché la chimica, la passione se non prende fuoco durante un bacio non può chiamarsi erotico. Quindi ho tradotto respiro in spagnolo che diventa suspira.
 
In un’ipotetica isola deserta, quale libro vorrebbe con sé? O quale scrittore? Perché?
Uno dei libri che porterei con me è Orgoglio e pregiudizio, anche se in realtà ho una lunga lista di autori classici e contemporanei.
 
Ebook o cartaceo?
Credo che entrambi siano necessari per raggiungere più lettori. I giovani credo preferiscano l'ebook ma poi ci sono gli amanti del profumo della carta che ancora amano sottolineare i punti salienti.
 
Quando e perché ha deciso di intraprendere la carriera di scrittrice?
Non vi è una data precisa, credo che nel momento in cui ho iniziato a leggere e scrivere la mia fantasia ha preso il sopravvento.
 
Come nasce l’idea di questo libro? Ci racconterebbe un aneddoto legato alla scrittura di questo romanzo?
L'idea è nata dal fatto che ancora una volta volevo mettermi in gioco e scrivere qualcosa per stupire ancora una volta i miei lettori.
Non c' è credo un aneddoto ma più che altro la consapevolezza che ognuno di noi ha una parte nascosta, dove a volte vi è la difficoltà di tirarla fuori.
 
Cosa si prova a vedere il proprio lavoro prendere corpo e diventare un libro?
Essendo al quarto romanzo dovrei dire che ormai l'emozione è controllata, ma in realtà nel momento in cui il grafico mi ha messo davanti gli occhi la copertina mi si è mozzato il fiato. Nella copertina di SUSPIRA ci sono tutti gli indizi del romanzo compreso i colori usati.
 
Chi è stata la prima persona che ha letto il suo libro?
La persona che ha letto passo per passo il romanzo è supportandomi è la mia amica Francesca Zirafi. Per poi passare tutto all'editore.
 
Cosa ne pensa della nuova frontiera rappresentata dall’audiolibro?
L'audiolibro ne condivido l'utilità per chi magari ha poco tempo per leggere.

Acquista il Libro sul nostro ecommerce

 

 


Lasciaun commento

 

Ultimi Commenti

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

I contenuti e i pareri espressi negli articoli sono da considerarsi opinioni personali degli autori che
non possono impegnare pertanto l’editore, mai e in alcun modo.

Le immagini a corredo degli articoli di questo blog sono riprese dall’archivio Fotolia.

 

BookSprint Edizioni © 2016 - Tel.: 0828 951799 - Fax: 0828 1896613 - P.Iva: 03533180653

La BookSprint Edizioni è associata alla AIE (Associazione Italiana Editori)