Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

BookSprint Edizioni Blog

29 Giu
Vota questo articolo
(0 Voti)

Intervista all'autore - Rossella Valsecchi -

Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova?
Per me scrivere vuol dire sentire nell’ anima emozioni fortissime che mi giungono dallo spirito e mi portano a scrivere tutto quello che sento e provo dentro di me. Per questo scrivere diventa una missione per aiutare l’umanità.
 
Quanto della sua vita reale è presente in questo libro?
In questo libro parla molto della mia esperienza di vita che ho vissuto in questi anni di cambiamenti che ho avuto a causa di una grave malattia che ho combattuto
Grazie alla mia fede ho superato molti ostacoli abbassandosi alla preghiera ho cercato la mia salvezza rivolgendosi al nostro amato Gesù e il Creatore portandomi alla guarigione totale.
 
Riassuma in poche parole cosa ha significato per Lei scrivere quest’opera.
questa opera che ho scritto mi ha portato un grande insegnamento nella vita come essere spirituali e acquistare più consapevolezza e avere più fede.
 
La scelta del titolo è stata semplice o ha combattuto con se stessa per deciderlo tra varie alternative?
Il titolo ha avuto dei problemi per causa di un doppione, ma ho tenuto la calma cercando di farne uno migliore che potesse far emozionare nel cuore di molti lettori ma poi tutto s'è risolto in maniera positiva.
 
In un’ipotetica isola deserta, quale libro vorrebbe con sé? O quale scrittore? Perché?
Se mi trovassi in questa isola da sola il libro che vorrei leggere e di conoscenza e saggezza così mi aiuterebbe a uscire da quella situazione che mi trovo. no non vorrei trovarmi sola con uno scrittore preferirei stare sola con me stessa. A meditare e stare in comunicazione con il Creatore e Gesù Sananda.
 
Ebook o cartaceo?
Per me e il libro cartaceo ti rimane nel cuore è più emozionante leggerlo perché ti porta a sognare e a usare la tua fantasia, sei tu che diventi la protagonista di quella trama che stai leggendo.
Tra il digitale e il cartaceo c'è molta differenza poi ognuno a i suoi gusti.
 
Quando e perché ha deciso di intraprendere la carriera di scrittrice?
Ho scelto questa carriera di scrivere non per scelta mia ma per le circostanze della vita che mi sono venute incontro, oltre la malattia anche il fatto di sentirsi grata di se stessi avendo dei talenti nascosti di scrittrice da portare alla ribalta sapendo che valiamo per qualcosa anche per gli altri e non solo per noi stessi.
 
Come nasce l’idea di questo libro? Ci racconterebbe un aneddoto legato alla scrittura di questo romanzo?
E da molto tempo che avevo in mente di mettere per iscritto tutta la mia esperienza di vita.
Per farlo conoscere al mondo.
 
Cosa si prova a vedere il proprio lavoro prendere corpo e diventare un libro?
Una grande gioia di vedere i tuoi desideri che si sono realizzati.
 
Chi è stata la prima persona che ha letto il suo libro?
Chi ha letto il mio libro la prima volta e mio marito Claudio che grazie al suo aiuto ho potuto portare a termine questo capolavoro del mio libro.
 
Cosa ne pensa della nuova frontiera rappresentata dall’audiolibro?
È una novità che non va sottovalutata e quindi è da prendere in considerazione.

Acquista il Libro sul nostro ecommerce

 

 

Mercoledì, 29 Giugno 2022 | di @BookSprint Edizioni

Lasciaun commento

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

I contenuti e i pareri espressi negli articoli sono da considerarsi opinioni personali degli autori che
non possono impegnare pertanto l’editore, mai e in alcun modo.

Le immagini a corredo degli articoli di questo blog sono riprese dall’archivio Fotolia.

 

BookSprint Edizioni © 2016 - Tel.: 0828 951799 - Fax: 0828 1896613 - P.Iva: 03533180653

La BookSprint Edizioni è associata alla AIE (Associazione Italiana Editori)