Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

BookSprint Edizioni Blog

30 Nov
Vota questo articolo
(0 Voti)

Intervista all'autore - Floriano Martino Romito

1.Ci parli un po' di Lei, della Sua vita. Da dove viene? Come e quando ha deciso di diventare scrittore?

Vengo da una famigli modesta, ma onesta, severa; direi dittatoriale, ma il mio segno è il “Leone”; quindi ho fatto le mie scelte con non poca fatica, ottenendo gratificanti risultati nel lavoro e nella vita in generale; con caparbietà e senza l’aiuto di alcuno; sono sereno e dedico la mia vita al lavoro, alla Donna che ho sposato, alle due mie figlie ed un cane Kikko che adoro.
Scrittore? No, non mi ritengo tale; cerco solo di esprimere le mie sensazioni, pensieri, con un linguaggio modesto, nulla di più.

2.  Nell’arco della giornata qual è il momento che dedica alla scrittura?
Non esiste un momento in particolare, scrivere è come dipingere, bisogna cogliere il momento, il segnale dato dalla mente, momento che non è possibile programmare; ma farlo solo in quel momento, serenamente e a cuore aperto.
 
3.  Il suo autore contemporaneo preferito?
Farei un lungo elenco; ISABEL ALLENDE è la scrittrice che più mi assomiglia; è del mio stresso segno zodiacale e condivido incondizionatamente i suoi pensieri.
 
4. Perché è nata la sua opera?
Questa mia opera è nata per il rispetto che nutro per le Donne e la repulsione per tutti coloro che non lo fanno e commettono reati imperdonabili spesso ingiustamente impuniti.
 
5. Quanto ha influito nella sua formazione letteraria il contesto sociale nel quale vive o ha vissuto?
 
La formazione letteraria è una garanzia indispensabile per approcciarsi con il mondo; personalmente ne ho tratto benefici che diversamente non avrei potuto ottenere nella vita e nel lavoro in particolare.
 
6. Scrivere è una evasione dalla realtà o un modo per raccontare la realtà?

Non è una evasione dalla realtà, ma un modo per raccontare la realtà, sentimenti che bisogna espellere dalla mente e dal cuore.
 
7.  Quanto di Lei c’è in ciò che ha scritto?
 
Niente; solo frutto della mia fantasia, fantasia che rispecchia l’attuale realtà.
 
8. C’è qualcuno che si è rilevato fondamentale per la stesura della sua opera?
 Sicuramente i crimini sempre crescenti di violenza che affliggono l’umanità.
 
9. A chi ha fatto leggere per primo il romanzo?

A Vito Pacelli, persona che stimo tantissimo pur non conoscendolo.
 
10.Secondo lei il futuro della scrittura è l’ebook?
Chi ama leggere desidera sfogliare; assaporare col tatto l’odore del toner. Credo anche che i tempi stiano cambiando, che l’informatica con i suoi potenti mezzi, gradatamente sarà prevalente; la vita frenetica che viviamo, farà fare all’ebook un percorso sempre più crescente.
 
11. Cosa ne pensa della nuova frontiera rappresentata dall’audiolibro?

L’audiolibro è un mezzo straordinario per i non vedenti, per tutti quelli che non possono farlo per mancanza di cultura e menomazioni, per chi vuole estasiarsi ascoltando la voce di chi legge e fa vivere le emozioni dell’autore.


 

 

Acquista il Libro sul nostro ecommerce

 

 

Sabato, 30 Novembre 2019 | di @BookSprint Edizioni

Lasciaun commento

 

Ultimi Commenti

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

I contenuti e i pareri espressi negli articoli sono da considerarsi opinioni personali degli autori che
non possono impegnare pertanto l’editore, mai e in alcun modo.

Le immagini a corredo degli articoli di questo blog sono riprese dall’archivio Fotolia.

 

BookSprint Edizioni © 2016 - Tel.: 0828 951799 - Fax: 0828 1896613 - P.Iva: 03533180653

La BookSprint Edizioni è associata alla AIE (Associazione Italiana Editori)