Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

BookSprint Edizioni Blog

30 Dic
Vota questo articolo
(0 Voti)

Intervista all'autore - Loredana Dufour

1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova?

Scrivere è condivisione, è esprimere con maggiore "onestà" pensieri, emozioni, stati d'animo che verbalmente non riuscirei, forse, a far comprendere. Tutto viene facilmente davanti ad un foglio bianco, anche raccontare "segreti e peccati".Non temo il giudizio.



2. Quanto della sua vita reale è presente in questo libro?

Tutto. Dalla prima pagina all'ultima.




3. Riassuma in poche parole cosa ha significato per Lei scrivere quest’opera.

Scrivere quest'opera è stato catartico per me. Senza nemmeno rendermene conto, riga dopo riga, pagina dopo pagina, ho fatto un viaggio dentro me stessa, ho scoperto lati di me che non mi sono piaciuti, ma anche meraviglie.



4. La scelta del titolo è stata semplice o ha combattuto con se stesso per deciderlo tra varie alternative?

Il titolo è venuto da sé. Un flash ed ecco che nasce “SO CHE MI HAI CERCATA”. Mi sembra essere il titolo giusto.



5. In un’ipotetica isola deserta, quale libro vorrebbe con sé? O quale scrittore? Perché?

Se costretta a scegliere un solo libro sceglierei “LETTERA A UN BAMBINO MAI NATO” di Oriana Fallaci. Ogni volta che l'ho letto mi sono detta...."ecco sono cose che ho provato, ma che non sarei riuscita ad esprimere"



6. E-book o cartaceo?

Cartaceo, sebbene stia pensando seriamente di passare, almeno per molti libri all'e-book, semplicemente però per problemi di spazio.



7. Quando e perché ha deciso di intraprendere la carriera di scrittore?

Il mio racconto è nato un anno fa, senza che minimamente pensassi potesse diventare un libro. Non mi sono mai vista come scrittrice. Mi piace fare scorrere i pensieri e vederli trasformarsi in pagine scritte.



8. Come nasce l’idea di questo libro? Ci racconterebbe un aneddoto legato alla scrittura di questo romanzo?

L'idea di questo libro nasce per caso. Un mio carissimo amico di Aosta un giorno, parlando di doti, passioni, hobbies, interessi, al mio dire che l'unica cosa che invidiavo alle persone erano le doti che la natura concede a qualcuno e le passioni che da queste doti potevano nascere, mi guardò stupito e quasi "sgridandomi" mi disse che io avevo una dote ce l'avevo: scrivere bene, fluidamente e facilmente. "Scrivi Lory" mi disse. Fu così che iniziai a raccontarmi. Anche una mia compagna di liceo mi incoraggiò. Ed eccomi qua.



9. Cosa si prova a vedere il proprio lavoro prendere corpo e diventare un libro?

Quando ho visto la prima bozza del mio libro il cuore è saltato in petto. È molto bello.



10. Chi è stata la prima persona che ha letto il suo libro?

Sono le stesse persone che mi hanno spronata a scrivere. Entrambi hanno seguito tutto il percorso, capitolo per capitolo. Sempre pronti a spingermi a proseguire. Senza di loro nulla sarebbe nato



11. Cosa ne pensa della nuova frontiera rappresentata dall’audiolibro?

Devo confessare che ne so poco. Penso tuttavia che leggendo il rapporto con la scrittura sia più intimo.  

 

Acquista il Libro sul nostro ecommerce

 

 


Articoli correlati (da tag)

Lasciaun commento

 

Ultimi Commenti

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

I contenuti e i pareri espressi negli articoli sono da considerarsi opinioni personali degli autori che
non possono impegnare pertanto l’editore, mai e in alcun modo.

Le immagini a corredo degli articoli di questo blog sono riprese dall’archivio Fotolia.

 

BookSprint Edizioni © 2016 - Tel.: 0828 951799 - Fax: 0828 1896613 - P.Iva: 03533180653

La BookSprint Edizioni è associata alla AIE (Associazione Italiana Editori)