Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

BookSprint Edizioni Blog

Intervista all'autore - Egidio Barghiglioni

Martedì, 20 Giugno 2017 15:56

1. Ci parli un po' di Lei, della Sua vita. Da dove viene? Come e quando ha deciso di diventare scrittore?

Sono nato a Roma, in pieno periodo fascista e quindi sono stato educato in quella cultura. Da sempre ho avuto una certa facilità a scrivere e a cercare di scrivere bene. La mia famiglia era impiegatizia, ma da parte di papà avevo una tradizione culturale. Mio nonno era quello che si chiamava "professore di belle lettere". Cercando su Google si trovano testi e pubblicazioni di Publio Barghiglioni. Abbiamo ricevuta dall'Università di Graz la copia di un carteggio epistolare con un Professore di Lettere romanze. Però mio nonno viveva di un impiego e morì molto giovane con un sacco di figli. Quindi grandi ricordi familiari (D'Annunzio, Paolo Tosti...) ma una realtà piccolo borghese. Papà ha fatto la guerra ed è a lungo rimasto prigioniero. Quindi non mi sento scrittore, ma sono abbastanza padrone della lingua.

Pubblicato in Interviste agli Autori

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

I contenuti e i pareri espressi negli articoli sono da considerarsi opinioni personali degli autori che
non possono impegnare pertanto l’editore, mai e in alcun modo.

Le immagini a corredo degli articoli di questo blog sono riprese dall’archivio Fotolia.

 

BookSprint Edizioni © 2016 - Tel.: 0828 951799 - Fax: 0828 1896613 - P.Iva: 03533180653

La BookSprint Edizioni è associata alla AIE (Associazione Italiana Editori)