Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Logo
Stampa questa pagina
17 Gen
Vota questo articolo
(1 Vota)

Angela Vitella su Rai3

Angela Vitella arriva Rai3. La rivista Biblos, in onda su TGR Basilicata, ha segnalatoLa poesia è il soffio della mia vita”, uscito nel 2013 per BookSprint Edizioni. In un servizio molto curato, la giornalista della Rai ha letto alcuni versi del volume, «una raccolta di liriche che denotano già una certa maturità d’espressione, e che indagano, in un’assoluta libertà metrica, il senso della vita e dell’esistenza, e il sentimento dell’amore, scevro da ridondanze e luoghi comuni».


Per la venticinquenne di Pomarico (Mt), il pezzo della Rai è un’ulteriore conferma del suo valore di scrittrice. Ragazza semplice e intelligente, Angela canta il proprio disagio interiore, in un libro che ha come protagonista assoluto l’amore.  L’esigenza di scrivere l’ha avvertita molto presto, come momento necessario per trovare un equilibrio.


La poesia è il soffio della mia vita” è una frase molto importante per l’autrice. Non solo è il titolo di una lirica presente nel testo, ma è soprattutto un tatuaggio che Angela Vitella porta sulla spalla. Semplicemente perché queste parole dicono la verità, perché la poesia l’ha sempre aiutata a trasformare la rabbia e il dolore in qualcos’altro, qualcosa che può essere donato agli altri; anche se, per lungo tempo, Angela ha tenuto i suoi versi in un cassetto. Lascarli lì, sarebbe stato un vero peccato.

 

Acquista il Libro sul nostro ecommerce

 

 

 

Venerdì, 17 Gennaio 2014 | di @Carmine Morriello