Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

BookSprint Edizioni Blog

04 Lug
Vota questo articolo
(0 Voti)

L’umiliazione di Redeo Crivelli

L’umiliazione di Redeo Credelli, di Nando Quadrelli, è un romanzo storico ambientato nel Medioevo della Lombardia, coi suoi Comuni e le sue Signorie.
Il libro è ricco di riferimenti inerenti la vita quotidiana dell’epoca, oltre a ricordare battaglia quali quella di Legnano, attraverso personaggi sì frutto di invenzione ma, in ogni caso, ben contestualizzati. Redeo è, senza dubbio, il protagonista dell’Opera: un uomo che non rispetta le credenze e neppure le regole imposte della società, ritenendo che non vi possa essere alcunché di divino nel potere temporale di un imperatore quale Barbarossa – ma, invero, non solo – che, al pari degli altri, non seppe far altro che imporre il suo potere ad un popolo ignorante e oppresso. Redeo, pertanto, rischierà di essere spogliato di tutti i suoi privilegi e, proprio al fine di evitare ciò, verrà, alla fine, costretto ad umiliarsi dinanzi proprio innanzi allo stesso Barbarossa, così vedendo salvi i suoi privilegi ma, prima ancora, la sua stessa vita. Tuttavia, Redeo non dimentica e, dunque, farà di tutto pur di vendicarsi. Un libro in cui abbondano i sentimenti e i valori: in primis la giustizia e l’amore ma anche molto altro. Un testo che mette in rilievo le gravi ingiustizie di chi è vissuto molti secoli prima di noi e che ha dovuto combattere non poco per vedere trionfare la Giustizia.

Edito dalla Casa Editrice BookSprint Edizioni, il testo è disponibile sia nella tradizionale versione cartacea, sia in quella digitale.
 
Nando Quadrelli è nato a Suzzara nel 1949 ed è iscritto sia all’Ordine dei Medici Veterinari della provincia di Mantova, sia all’Ordine dei Giornalisti della Regione Lombardia. Da cinquant’anni svolge la libera professione a Mantova. Per anni ha diretto una rivista di categoria. Ama la Storia da sempre e, pertanto, ha, ora, deciso di pubblicare la sua opera-prima: L’umiliazione di Redeo Credelli, non a caso un romanzo storico                          

Acquista il Libro sul nostro ecommerce

 

 


Lasciaun commento

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicitĂ .
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

I contenuti e i pareri espressi negli articoli sono da considerarsi opinioni personali degli autori che
non possono impegnare pertanto l’editore, mai e in alcun modo.

Le immagini a corredo degli articoli di questo blog sono riprese dall’archivio Fotolia.

 

BookSprint Edizioni © 2023 - Tel.: 0828 951799 - Fax: 0828 1896613 - P.Iva: 03533180653

La BookSprint Edizioni è associata alla AIE (Associazione Italiana Editori)