Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

BookSprint Edizioni Blog

26 Feb
Vota questo articolo
(2 Voti)

A caccia dell’eReader perfetto: Kindle base vs Kindle Paperwhite

A caccia dell’eReader perfetto: Kindle base vs Kindle Paperwhite © Karin & Uwe Annas

Il futuro di uno scrittore emergente, sempre in cerca di una casa editrice e di un pubblico, si gioca anche sui nuovi dispositivi per la lettura elettronica. Ma quale eReader scegliere per i propri libri stampati in digitale?
Dopo le promesse non del tutto mantenute dal Kobo Glo (freeze improvvisi lamentati dagli utenti), in molti sono tornati a guardare al Kindle. L’eReader di Bezos si presenta sul mercato forte della propria esperienza.
Amazon non offre vie di mezzo. Escludendo il Kindle Fire (più tablet che eReader), la scelta cade tra Kindle base e il fratellino evoluto Paperwhite. Il Kindle Touch è “attualmente non disponibile”, e tutto fa pensare che l’azienda ha deciso di non puntare più su questo modello.

Il Kindle base resta un ottimo lettore: si gira pagina con quattro tasti fisici, il cursore si muove nel testo grazie alle quattro frecce, ed è abbastanza veloce da non far rimpiangere il touchscreen nelle sottolineature. Se, invece, dobbiamo scrivere una nota, l’assenza del touch si sente eccome. Per la lettura al buio, con “soli” 54,99 euro potrete avere la custodia con luce integrata, altrimenti, per leggere i vostri ebook preferiti, dovrete arrangiarvi con clip e lampadine.
Il Kindle Paperwhite, ovvero “il lettore di eBook più avanzato al mondo”, viene presentato come un prodotto perfetto: l’eReader definitivo. Ma è davvero così?
Dotato di una stabilità impressionante, è certo più veloce del rivale Kobo Glo, e persino più responsivo del Kindle Base. C’è un unico tasto fisico (on/off), per il resto si agisce sul touchscreen capacitivo, che è davvero rapido e preciso.
La vera novità è la luce integrata, che promette di liberare il lettore dalla dipendenza da fonti esterne. “Abbiamo lavorato su Kindle Paperwhite per più di due anni per rendere la luce integrata il più uniforme possibile […]. Goditi la lettura con una luce uniforme […] su tutto lo schermo”.
Perfetto, no?
No, non proprio.
Prima sorpresa: non è possibile spegnere la luce. Certo, regolata al minimo risulta invisibile di giorno, e la batteria regge bene. Ma a mio parere si tratta di una scelta sbagliata (Kobo Glo permette di ottimizzare i consumi spegnendo la luce).
Seconda sorpresa: la “luce uniforme” di cui sopra semplicemente non è uniforme – come ha implicitamente ammesso la stessa Amazon tramite la pubblicazione di alcune immagini. Si notano aree meno illuminate, e aloni rosa nella parte superiore dello schermo. L’esperienza di lettura non è compromessa, ma nemmeno perfetta.
Per chi già possiede un lettore base, il mio consiglio è di arrangiarsi con le lucette e attendere modelli successivi e – si spera – migliori. Per chi è alla ricerca del primo eReader “notturno”, il Paperwhite resta, nonostante i suoi difetti, la mia scelta preferita.

 

 

 

Martedì, 26 Febbraio 2013 | di @Carmine Morriello

Lasciaun commento

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicitĂ .
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

I contenuti e i pareri espressi negli articoli sono da considerarsi opinioni personali degli autori che
non possono impegnare pertanto l’editore, mai e in alcun modo.

Le immagini a corredo degli articoli di questo blog sono riprese dall’archivio Fotolia.

 

BookSprint Edizioni © 2016 - Tel.: 0828 951799 - Fax: 0828 1896613 - P.Iva: 03533180653

La BookSprint Edizioni è associata alla AIE (Associazione Italiana Editori)