Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

BookSprint Edizioni Blog

14 Set
Vota questo articolo
(1 Vota)

Appunti di un sognatore

Vivere la vita giorno per giorno, attimo per attimo, godendosi ogni istante senza accontentarsi di "sopravvivere", ma volendo vivere dall'inizio fino alla fine. Una vita in questo modo piena di eventi e di emozioni, che vengono raccontate in "Appunti di un sognatore", autobiografia di Caballotrifi (pseudonimo col quale l'autore si presenta al grande pubblico). L'opera, edita dalla BookSprint Edizioni e disponibile nel classico formato della brochure cartacea, indaga l'esistenza umana in molteplici suoi aspetti: da quelli materiali, a partire dai viaggi, fino a quelli intimi e psicologici, come il contatto con la natura e la parte più nascosta del proprio Io.
 
206 pagine dense, ricche di significato, che raccontano la vita di un uomo che potrebbe essere chiunque: il nostro vicino, il nostro miglior amico, il nostro parente più prossimo, perché è la vita descritta a trecentosessanta gradi, con tutte le cose belle e brutte che si porta dietro e che merita sempre e comunque di essere vissute appieno, con lucidità e passione. Il protagonista è un uomo che vuole vivere così, vuole sentire ogni singola emozione e ogni pur minima traccia di sentimento, come l'amore. Per farlo, viaggia: adora il contatto con la natura e approcciarsi con altre culture, conoscendole da dentro, vivendole nel profondo. Un uomo che è passato attraverso tre matrimoni, per esigenze e situazioni diverse, ma che alla fine ha trovato il vero amore, che lo ha reso più sereno e più pacifico nell'accettazione di quel che è. Un uomo che vive sempre la sua più grande passione: i cavalli.
 
Un'esistenza dunque intensa, raccontata da uno scrittore maturo giunto ormai alle soglie dell'età pensionabile. Una maturità che gli consente di capire e comprendere oggi, meglio che ieri, i fatti della vita e di dargli la giusta posizione nel canovaccio dell'esistenza. Fatti verso i quali non bisogna mai arrendersi, ma sempre combattere affinché vadano nel senso desiderato. L'insegnamento che l'autore vuole lasciarci è proprio questo: mai rassegnarsi di fronte alle difficoltà, siano esse malattie e anche decessi. Anzi. Bisogna sempre ricominciare, rialzarsi e ripartire.
 
Nato in un piccolo paesino di media montagna del centro-nord Italia nel 1953, Caballotrifi è stato dipendente pubblico per trentacinque anni, prima di passare al settore privato e di andare poi in pensione. Nei suoi numerosi viaggi, tra i quali quelli in Argentina, ha avuto modo di conoscere il mondo e di sperimentare le sue grandi passioni e di trovare il suo vero amore. "Appunti di un sognatore" è la sua opera prima.
 

Acquista il Libro sul nostro ecommerce

 

 

Sabato, 14 Settembre 2019 | di @BookSprint Edizioni

Lasciaun commento

 

Ultimi Commenti

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

I contenuti e i pareri espressi negli articoli sono da considerarsi opinioni personali degli autori che
non possono impegnare pertanto l’editore, mai e in alcun modo.

Le immagini a corredo degli articoli di questo blog sono riprese dall’archivio Fotolia.

 

BookSprint Edizioni © 2016 - Tel.: 0828 951799 - Fax: 0828 1896613 - P.Iva: 03533180653

La BookSprint Edizioni è associata alla AIE (Associazione Italiana Editori)