Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

BookSprint Edizioni Blog

28 Mag
Vota questo articolo
(1 Vota)

All'inferno e ritorno

Ancora una volta, la Casa Editrice BookSprint Edizioni si fa portavoce di una tematica importante attraverso un’autobiografia intensa e toccante. “All’inferno e ritorno”, l’opera dell’autore Giampaolo Manca, infatti, si mostra come un vero e proprio documento di una vita decisamente fuori dal comune, facendo riflettere profondamente sulla realtà di ieri e di oggi.
 
Disponibile anche nel formato digitale, il testo narra della difficile vita dell’autore che, sin da ragazzino, si dedica ai furti. Il suo comportamento è in buona parte effetto delle violenze subite da piccolo. Crescendo si intensifica anche la sua attività criminale: dal furto di quadri alla rapina, fino allo spaccio di droga e molto altro. Il risultato è un continuo fuggire dalle forze dell’ordine e una permanenza dopo l’altra in carcere, per un totale, in conclusione, di oltre trentasei anni di prigione.
 
Il libro, narrando le azioni criminali del protagonista/autore, vuol lanciare un messaggio molto chiaro: non ripetere gli errori commessi da chi scrive. L’opera, quindi, risulta fortemente coinvolgente in quanto storia realmente accaduta e ricca di colpi di scena e fatti sorprendenti; l’autore riesce a coinvolgere anche a livello emotivo, dal momento che il tutto è narrato con la consapevolezza e la saggezza del senno di poi.
 
Nato a Venezia 63 anni fa, Giampaolo Manca ha vissuto nelle carceri italiane 36 anni, 8 mesi e due giorni. Scopo del suo libro è quello di far comprendere ai lettori i motivi e le cause che lo hanno portato a trascorrere tutti questi anni in quello che lui considera “l’inferno dei vivi”, per una vita maledetta.
 

Acquista il Libro sul nostro ecommerce

 

 

Lunedì, 28 Maggio 2018 | di @BookSprint Edizioni

Lasciaun commento

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

I contenuti e i pareri espressi negli articoli sono da considerarsi opinioni personali degli autori che
non possono impegnare pertanto l’editore, mai e in alcun modo.

Le immagini a corredo degli articoli di questo blog sono riprese dall’archivio Fotolia.

 

BookSprint Edizioni © 2016 - Tel.: 0828 951799 - Fax: 0828 1896613 - P.Iva: 03533180653

La BookSprint Edizioni è associata alla AIE (Associazione Italiana Editori)